Bridgerton 3, lo showrunner promette: "Più Eloise e Theo nella nuova stagione"

Bridgerton 3, lo showrunner promette: 'Più Eloise e Theo nella nuova stagione'
di

Julia Quinn ce lo aveva promesso: adorerete la seconda stagione di Bridgerton. E in effetti così è stato per moltissimi abbonati Netflix, e Bridgerton ha di nuovo segnato record per la piattaforma streaming. Ma adesso lo showrunner Chris Van Dusen ci anticipa qualcosa dalla terza stagione della serie.

Ai microfoni di The Wrap il creatore e showrunner dell'adattamento Netflix dei romanzi di Julia Quinn ha voluto spiegare alcune decisioni creative relative alla seconda stagione di Bridgerton, e al tempo stesso anticiparci qualcosa sulla successiva.

Questo perché, nonostante la storia d'amore principale fosse quella tra Anthony e Kate (Jonathan Bailey e Simone Ashley), anche gli altri fratelli Bridgerton hanno avuto modo di brillare, in particolare Eloise (Claudia Jessie), che grazie al nuovo arrivato Theo (Calam Lynch) ha iniziato anche lei a interessarsi ai finora tanto ripudiati affari di cuori.

"Penso che fosse arrivato il momento di Eloise" ha spiegato Van Dusen "E, come ho detto in precedenza e come d'altronde penso tutti sospettavano, lei non avrebbe avuto il minimo interesse nei balli da debuttante, nell'indossare questi vestiti da sera incredibilmente scomodi, nell'uscire e imparare passi di danza per poter ballare con possibili pretendenti. Preferirebbe fare ciò che ama, sapete, come andare alla ricerca di nuovi e interessanti argomenti intellettuali. E credo che da questo punto di vista abbiamo decisamente lavorato per spianare la strada a Eloise per le prossime stagioni, e Theo sarà una grande parte di ciò che verrà".

Chissà come si evolverà il loro rapporto, considerando anche il fatto che si tratta di una dinamica non presente nei libri...

Per scoprirlo però dovremo attendere ancora diverso tempo, ma intanto intanto vi lasciamo con la nostra recensione di Bridgerton 2.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
1