Netflix

Bridgerton, il futuro di Anthony e Kate nella serie Netflix secondo Jonathan Bailey

Bridgerton, il futuro di Anthony e Kate nella serie Netflix secondo Jonathan Bailey
di

In una recente intervista, Jonathan Bailey è tornato a parlare del suo Anthony Bridgerton, il primogenito della grande famiglia che è stato protagonista della stagione 2 di Bridgerton: tra aneddoti sull’esperienza sul set della serie Netflix e aspettative per il futuro, ecco che cosa ha rivelato!

La seconda stagione di Bridgerton ha visto protagonista il visconte Anthony Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey: dopo un passato da libertino, il primogenito della larga famiglia decide che è arrivata l’ora di trovare la sua viscontessa e tra un ballo e un litigio si innamora di Kate Sharma (Simone Ashley).

Entrambi si sono negati la speranza e la fede nell’amore” ha dichiarato l’attore al The Hollywood Reporter. “Penso che in qualche modo cerchino di autosabotarsi, ma in questo percorso riescono a superare tutte le barriere che si frappongono tra loro, che derivino dal trauma o dalle responsabilità, e il più grande successo di questa stagione è stato riuscire a far schiudere queste storie di fronte al pubblico. Sta tutto nella scrittura, ma anche nel lavorare con qualcuno con cui ti senti sulla stessa lunghezza d’onda”.

Dopo il coronamento del loro amore, Anthony e Kate ritorneranno in Bridgerton 3, come annunciato nei giorni scorsi dalla stessa Ashley. Ecco il commento di Bailey in risposta alla domanda sul futuro dei due personaggi nella prossima stagione di Bridgerton: “Spero che continueranno nella felicità che trovano alla fine dell’ottavo episodio” ha dichiarato l’attore. “Penso che quell’inquadratura finale di loro due insieme sia una delle mie preferite nella serie, semplicemente perché volevo vedere Anthony davvero felice e penso che sia arrivato a quel punto”.

Ma ci saranno delle complicazioni” prosegue Bailey. “Non sono persone semplici. So che lavoreranno insieme e che lui le sarà completamente devoto, quindi sono curioso di vedere ed esplorare questo aspetto. Nei libri a cui ci ispiriamo c’è molto sul passato dei due, quindi potremmo vedere delle conversazioni su questo più avanti. Hanno un legame davvero profondo e sarebbe bellissimo esplorarlo ancora un po’. La ricompensa dopo un inizio lento arriverà negli anni a venire”.

Non ci resta che scoprire quando uscirà Bridgerton 3 e a quale dei libri della serie di Julia Quinn sarà ispirato!

Quanto è interessante?
3