Netflix

Bridgerton: ecco perchè nella seconda stagione non ci sarà Rege-Jean Page

Bridgerton: ecco perchè nella seconda stagione non ci sarà Rege-Jean Page
di

Nei giorni scorsi vi avevamo annunciato il definitivo addio di Rege-Jean Page a Bridgerton. Questa notizia ha scioccato i fan della serie Netflix che speravano di poter rivedere il bel duca di Hastings anche nella seconda stagione.

L'attore ha parlato di questa sua decisione in una recente dichiarazione affermando che a suo avviso, l'arco narrativo del personaggio era stato completato e soprattutto che fin dall'inizio il suo coinvolgimento era previsto solo per la prima stagione. Questo non vuol dire però che Netflix non abbia provato a convincere in ogni modo Rege-Jean Page a prendere parte alla seconda stagione di Bridgerton. Sembra infatti che il colosso americano abbia addirittura proposto all'attore oltre 50 mila dollari ad episodio, ma l'offerta è stata declinata.

Un nuovo rapporto di The Hollywood Reporter sottolinea che Page è "concentrato sulla sua fiorente carriera cinematografica", che è diventata ormai inarrestabile dopo l'uscita di Bridgerton. Apparirà successivamente in The Grey Man al fianco di Ryan Gosling e Chris Evans, il nuovo film Netflix dei Fratelli Russo, e prenderà inoltre parte anche a Dungeons and Dragons, con Chris Pine e Michelle Rodriguez.

Nonostante tutto, sembra però che il duca di Hastings continuerà a gravitare nell'universo di Bridgerton anche se Rege-Jean Page non prenderà parte alle riprese. La stagione 1 si è conclusa con un flash-forward in cui Simon e Daphne hanno avuto un figlio insieme. La loro storia insomma, continuerà ad essere raccontata.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2