Bridgerton, Ruby Barker su Instagram: "Sono in ospedale per problemi di salute mentale"

Bridgerton, Ruby Barker su Instagram: 'Sono in ospedale per problemi di salute mentale'
di

Mentre ci si prepara alla terza stagione di Bridgerton, l'attrice Ruby Barker, interprete di Marina Thompson nella serie Netflix, ha fatto sapere di avere dei problemi di salute mentale che sta cercando di risolvere.

"La settimana dedicata alla salute mentale, per me, è ogni settimana" ha esordito Ruby Barker su Instagram, nella caption che ha allegato al video che trovate anche in calce alla notizia "Voglio togliermi questo peso. Sento di non essere stata completamente onesta, quindi questo è per i miei follower. È tempo di essere più trasparenti: ho avuto delle difficoltà di questo tipo sin dall'inizio di Bridgerton. È questa la verità. Grazie per avermi supportato e continuare a farlo, il vostro affetto mi è di grandissimo sostegno. #mentalhealthawareness"

"Al momento sono in ospedale, ma mi dimetteranno presto e spero di poter continuare a vivere [tranquillamente] la mia vita, ma mi prenderò una pausa per me stessa. E vi incoraggio, se anche voi state avendo questo tipo di difficoltà, di fare altrettanto. Prendetevi una pausa, smettetela di essere così duri con voi stessi. Qualcosa che le persone mi dicevano spesso, ma che non ho mai capito davvero cosa significasse fino ad oggi" la sentiamo dire infatti nel filmato.

L'attrice ha poi continuato, descrivendo più nel dettaglio ciò che stava provando da tempo, e come la produttrice di Bridgerton Shonda Rhimes l'abbia aiutata dandole "l'opportunità di essere salvata".

Al momento non sappiamo se Barker apparirà nei nuovi episodi, ma la terza stagione di Bridgerton sarà incentrata su Colin e Penolope, due personaggi a cui Miss Thompson era molto legata, quindi vedremo che piega prenderà la storia.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2