Bruno Vespa, da conduttore ad appassionato di vino: "Stavo per acquistare un locale"

Bruno Vespa, da conduttore ad appassionato di vino: 'Stavo per acquistare un locale'
di

Siamo abituati a vedere Bruno Vespa nei panni del conduttore Rai, esperto di politica e di attualità, ma sicuramente non tutti sanno che è un grande appassionato di cucina. Lui, abruzzese di nascita, rivela che ha sempre amato il cibo, e da diversi anni è anche titolare di una produzione vinicola che porta il suo cognome.

Di recente Bruno Vespa ha raccontato a Paolo Marchi nello show tv "Identità Golose" dell'amore per la sua terra, per il cibo che lo ha sempre affascinato, e che qualche anno fa lo stava portando ad acquistare un rinomato locale dell'aquilano, "Le Tre Marie", che aveva chiuso dopo la morte dello storico proprietario Paolo Scipioni.

"Oltre che vignaiolo, sarei potuto anche diventare ristoratore. È il mio grande rimpianto. Anni fa ero di casa alle Tre Marie, eccellente punto di riferimento della cucina aquilana. Il proprietario Paolo Scipioni, ormai anziano, avrebbe voluto vendermelo, io ero pronto a comprarlo proprio per tenere questo indirizzo in piedi", ma poi "il ristoratore che lo avrebbe dovuto gestire mi diede una fregatura all’ultimo momento, cambiò le carte in tavola".

Ma in fondo è andata meglio così, confessa il conduttore, perché se fosse andata come sperava, lui avrebbe subito delle forti perdite dovute al terremoto che ha coinvolto la regione, anche se "sentimentalmente mi è molto dispiaciuto", in quanto avrebbe coronato il suo sogno di diventare ristoratore nella sua terra natale.

Tra i conduttori Flavio Insinna rivela uno scoop inatteso riguardo casa sua, e Gene Gnocchi da Caterina Balivo fa una gaffe in diretta tv, regalandoci altri momenti di ordinaria follia televisiva.

Quanto è interessante?
1