Buffy l'ammazzavampiri, James Marsters è pronto a tornare nei panni di Spike!

Buffy l'ammazzavampiri, James Marsters è pronto a tornare nei panni di Spike!
di

Durante il San Diego Comic-Con 2018 la Fox ha rivelato i piani per rilanciare in tv l'iconica e amatissima Buffy L'ammazzavampiri, serie televisiva ormai cult creata da Joss Whedon (Avengers) che negli anni '90 ha catturato l'immaginario collettivo di un'intera generazione, facendo innamorare il pubblico maschile di Sarah Michelle Gellar.

Ma le donne non erano di certo lasciate in disparte grazie agli interessi amorosi della protagonista, su tutti i due vampiri, Angel e Spike, il secondo interpretato da James Marsters, che abbiamo poi rivisto in diverse produzioni televisive come Smallville o, di recente, in Runaways di Hulu. A sviluppare il reboot della serie, comunque, ci sarà sempre Whedon.

Parlando però ai microfoni di SlashFilm, l'attore ha spiegato come sia estremamente interessato a riprendere il ruolo del vampiro Spike, rivelando: "Sono assolutamente aperto a qualsiasi cosa Joss Whedon abbia in mente, che si tratti di un ritorno di Spike o qualcos'altro, come gli ho anche detto diverso tempo fa. La mente di Joss è sorprendente, quindi sono disposto a tornare nei panni di Spike se Joss è coinvolto. Credo dovremmo trovare la giusta illuminazione per far tornare Spike insieme, ma ormai il settore è evolutissimo, sia in riferimento al ringiovanimento degli attori che degli effetti speciali. Sarebbe bellissimo tornasse e dicesse "Buffy, sei terribile, ma ti amo ancora, ovviamente". Sarebbe divertente".

In una recente intervista, Gary Newman, capo del Fox TV Group ha dato qualche informazione sullo stato della lavorazione al reboot sull'Ammazzavampiri che, negli anni '90 ha fatto furore per 7 stagioni e che aveva all'epoca il volto della biondina Sarah Michelle Gellar. Queste le sue parole: "Non stiamo lavorando velocemente, ma siamo molto fiduciosi. Al momento non ci sono sceneggiature da vedere o da raccontare. Ci siamo incontrati con i creatori che la svilupperanno (la serie), e abbiamo parlato con loro. È una prospettiva molto eccitante quella che abbiamo di fronte. È abbastanza presto per parlarne, tuttavia. Non l’abbiamo ancora proposta a nessun possibile network e dobbiamo ancora fare tutto. Siamo però entusiasti del fatto che Joss abbia assunto Monica, con cui ha già lavorato ad una delle sue altre serie. Lei è al lavoro giorno per giorno sul progetto e ha una fantastica visione di come dovrà essere la nuova serie."

FONTE: SlashFilm
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!