Buffy, anche l'interprete di Xander Harris commenta le accuse mosse a Joss Whedon

Buffy, anche l'interprete di Xander Harris commenta le accuse mosse a Joss Whedon
di

Nel corso degli ultimi giorni hanno tenuto banco le numerose accuse mosse a Joss Whedon da parte dei membri del cast di Buffy. Tutto è partito da una rivelazione fatta da Ray Fisher sul comportamento scorretto del regista e ora, anche Nicholas Brendon ha voluto dire la sua sulla spinosa questione.

"Voglio dire, sembra che tutti conoscano Joss… spero solo che arrivi presto la crescita e la guarigione, e che possa diventare una persona migliore. Voglio dire, ha superato il limite? Sì, molto spesso. Anche per me, sai cosa intendo? Anche io ho avuto la mia storia con Joss. E lo amo . Sai, voglio dire per me, ho preso il buono e ho preso il cattivo".

L'interprete di Xander Harris in queste dichiarazioni insomma sembra essere d'accordo con i suoi colleghi, pur avendo dei sentimenti contrastanti nei riguardi di Joss Whedon. L'attore infatti pur riconoscendo gli abusi subiti nel corso delle riprese sembra essere molto affezionato al padre di Buffy.

Le dichiarazioni della Carpenter hanno trovato seguito tra numerosi interpreti della celebre serie tv. Anche Sarah Michelle Gellar ha chiesto che il suo nome non venga associato a quello di Whedon, sostenendo di essere sempre dalla parte delle vittime di abusi: "Anche se sono orgogliosa che il mio nome sia associato a Buffy Summers, spero che il mio nome non sia collegato per sempre a quello di Joss Whedon".

Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3