Calcio, Euro 2020 slitta all'estate 2021 per l'emergenza Coronavirus

Calcio, Euro 2020 slitta all'estate 2021 per l'emergenza Coronavirus
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La decisione era nell'aria da giorni, adesso è arrivata anche la conferma. Euro 2020, il campionato europeo per nazioni che in quest'edizione avrebbe dovuto essere itinerante e disputato in 12 città d'Europa, è rinviato di un anno a causa dell'emergenza Coronavirus.

Dovremo dunque iniziare ad abituarci a chiamarlo Euro 2021. La formula a quanto si apprende dovrebbe rimanere invariata: partita inaugurale (Italia-Turchia) a Roma, semifinali e finale a Wembley, Londra. L'inizio, previsto per il 12 giugno 2020, slitta all'11 giugno 2021, la fine all'11 luglio.

La riunione di oggi, naturalmente in video conferenza, vedeva riuniti intorno al tavolo il comitato esecutivo dell'Uefa, l'Eca (associazione di club europei) e i rappresentanti delle Leghe e delle Federazioni nazionali. L'interesse principale di questi ultimi era quello di portare a termine - quando sarà possibile, nelle modalità che saranno poi adottate in base alla disponibilità di tempo - entro l'estate i campionati nazionali, per assegnare i titoli e decretare le squadre partecipanti alle Coppe europee 2020/21. Si giocherà così probabilmente fino alla fine di giugno, portando a termine le competizioni nazionali, la Champions League e l'Europa Legue, e "sacrificando" di conseguenza Euro 2020.

"La salute di tutti coloro che sono coinvolti nel gioco e la necessità di evitare pressioni inutili sui servizi pubblici dei Paesi coinvolti nell’organizzazione delle partite sono la nostra priorità" recita il comunicato della Uefa. "Questa decisione consente di concludere tutte le competizioni nazionali, attualmente ferme a causa dell'emergenza del Covid-19".

Di conseguenza, "Tutte le competizioni Uefa e tutte le partite (comprese le amichevoli) per club e squadre nazionali, sia maschili che femminili, sono sospese fino a nuovo avviso. Le partite dei playoff dell'Europeo e le amichevoli, in programma a fine marzo, saranno giocate nella finestra internazionale di inizio giugno, con riserva di nuove modifiche."

Lo slittamento di Euro 2020 si ripercuoterà naturalmente anche sulla programmazione televisiva di questa estate, mentre negli ultimi giorni, sempre a causa del Coronavirus, si è deciso di chiudere prima il GF Vip e di fermare Forum e Avanti un altro.

FONTE: sky
Quanto è interessante?
2