Cameron Cuffe di Krypton promette che Seg-El sarà molto diverso da Superman

di

Quando Seg-El, il nonno di Superman, compirà il suo esordio televisivo nel live-action Krypton, menzionerà uno dei nomi più popolari fra quelli del panorama fumettistico moderno, ma l’attore Cameron Cuffe non si troverà faccia a faccia con la propria eredità.

Il nipote di Seg sarà menzionato quasi subito e invero giocherà un ruolo molto importante nella storia, ma il vero scopo di Krypton è quello di assicurarsi che i fan si allontanino dalle aspettative che solitamente ripongono in Kal-El per affezionarsi invece a suo nonno Seg.

Durante una recente intervista tenuta sul set di Krypton, Cuffe ha promesso: “Nessuno indosserà una maschera e si getterà nella mischia per combattere in nome della verità, la giustizia ed il sogno Kandoriano. È molto più radicato e personale. Non c’è nessun ‘mostro della settimana’… Nessuno vedrà morire i propri genitori, né penserà ‘Devo diventare un simbolo della notte’. Non sarà nulla di tutto questo. Parlerà di persone che si ritrovano in una situazione oltre le loro possibilità, e come tutte le grandi serie di fantascienza, non si tratterà di alieni, mostri, robot o tecnologia. Riguarderà sempre le persone. Penso ci concentreremo molto su questo aspetto.

Cuffe ha poi aggiunto che gli script presentano un “enorme quantitativo di umorismo”, che spesso servirà a compensare i toni terribili della narrazione.



E mentre Seg dovrà dovrà lentamente diventare un eroe, non sarà mai Superman. Piuttosto che trovare modi per far somigliare il personaggio al suo più famoso nipote, Cuffe ha affermato che il ‘Superman’ dello show sarà più naturale: “Mi sono concentrato di più sul renderlo diverso [da Superman]. Ci sono tante ottime interpretazioni di Superman; penso di poter affermare di non aver mai visto una brutta interpretazione di Superman. […] Naturalmente penso che Chris Reeve ci abbia regalato una performance immortale, e penso che che Henry Cavill sia un grande Superman.

Krypton esordirà oggi, 21 marzo, su Syfy.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1