di

Tra i motivi del successo de La Casa di Carta c'è sicuramente il fascino di Úrsula Corberó: il volto dell'interprete di Tokyo buca letteralmente lo schermo e ha conquistato da subito legioni di fan. Conosciamo meglio la trentenne attrice attraverso alcune curiosità che la riguardano.

1) Fin da piccola, Úrsula Corberó ha sempre desiderato fare l'attrice. Le sue prime performance risalgono all'età di 5 anni, quando ha recitato in spot pubblicitari, mentre il primo ruolo importante è arrivato a 13 anni.

2) L'attrice è stata eletta donna dell'anno 2014 per Men's Health, la celebre rivista maschile di salute, fitness, sessualità e moda.

3) Nel 2015 ha recitato in una produzione italiana: si tratta di La dama velata, serie andata in onda su Rai 1, in cui Úrsula Corberó ha interpretato il ruolo di Anita.

4) Se recita in tv da molto prima, il suo debutto al cinema è avvenuto soltanto a 22 anni, nel 2011, con Paranormal Experience 3D.

5) Come sappiamo, in La Casa di Carta i nomi di battaglia della banda sono quelli di varie città del mondo. Forse non tutti ricordano che il vero nome del personaggio di Tokyo (anche voce narrante della serie) è Silene Oliveira.

6) L'attrice ha più di 10 milioni di follower su Instagram, molti dei quali la considerano la "nuova Cindy Crawford" per via del neo sul labbro superiore.

7) Sua madre, a cui è molto legata come spesso ricorda nelle interviste, è rimasta incinta di sua sorella maggiore ad appena 17 anni.

8) Il look di Tokyo in La Casa di Carta è ispirato a Matilda, il personaggio interpretato da una giovanissima Natalie Portman in Leon di Luc Besson.

9) Tra i suoi fidanzati famosi ci sono l'attore, Israel Rodriguez (conosciuto in Italia per Il Segreto), il tennista Feliciano Lopez e il modello Andres Velencoso, mentre oggi l'attrice fa coppia fissa col collega Chino Darín.

10) Oltre a quella televisiva porta avanti anche una carriera teatrale, iniziata nel 2012 con Perversioni sessuali a Chicago, di David Mahmet.

Grazie al successo de La Casa di Carta, intanto, sono in arrivo un gioco da tavola e un libro interattivo ispirati alla serie Netflix.

Quanto è interessante?
1