Netflix

La casa di carta 5: le domande a cui la prossima stagione dovrà rispondere per forza

La casa di carta  5: le domande a cui la prossima stagione dovrà rispondere per forza
di

Finalmente ci siamo: le riprese de La casa di carta 5 sono in corso, e i fan della banda dei Dalì non vedono l'ora di scoprire come si concluderà lo show ideato da Álex Pina, che finirà proprio con il suo prossimo ciclo di episodi, portando a termine le avventure de Il Professore e di tutti gli altri protagonisti della serie.

Per arrivare preparati al meglio all'incredibile fine de La casa di carta, vogliamo vedere insieme quali sono le domande alle quali LCDP5 dovrà assolutamente rispondere, per poterci soddisfare al meglio. Prima di iniziare, vi avvisiamo che faremo spoiler sulla quarta parte de La casa de papel; se quindi non l'avete ancora recuperata e siete intenzionati a farlo, vi invitiamo a non proseguire nella lettura e a tornare in un secondo momento.

Che ne sarà del Professore?

Alla fine del quarto ciclo di episodi della serie, abbiamo trovato l'ispettrice Alicia Sierra (Najwa Nimri), ormai a briglie sciolte e intenzionata a fare di testa sua, trovare il nascondiglio segreto della mente dietro l'operazione al Banco de España, ovvero Il Professore (Álvaro Morte), puntandogli contro la pistola. Quale sarà il destino del nostro amato Sergio Marquina? In molti pensano che la Sierra, alla fine, potrebbe cambiare idea e stare dalla parte dei rapinatori, ma a nostro parere sarebbe un cliché già visto e ripetitivo; speriamo che quel genio del Professore riesca a cavarsela in qualche modo.

Che ne farà la banda di Gandía?

Uno dei personaggi più odiati durante lo scorso arco narrativo è, di certo, stato César Gandía (José Manuel Poga) che, tra le altre cose, è stato il responsabile della morte della povera Nairobi (Alba Flores), oltre che della reclusione di Tokyo (Úrsula Corberó) per buona parte del quarto ciclo di episodi. Ora la banda ha finalmente l'occasione di vendicarsi, ma come lo farà? Deciderà di uccidere il perfido uomo? O lo userà per i suoi piani?

Riusciranno i Dalì a completare il colpo?

Durante le varie parti della serie, abbiamo visto i colpi della banda diventare sempre più difficili, spettacolari e complessi. Ai nostri protagonisti è sempre andata bene, ma questa volta riusciranno a cavarsela e a portare a termine l'ambiziosa rapina al Banco?

Qualcuno morirà?

In chiusura, la domanda che tutti temono di fare ma che ognuno di noi ha pensato. La serie non è nuova a morti illustri; di Nairobi abbiamo già parlato, ma anche Berlino (Pedro Alonso), un grandissimo personaggio durante le prime due parti, alla fine della rapina alla Zecca di Stato è tragicamente morto. Toccherà a qualcun altro sacrificarsi per il gruppo? O ci saranno degli scontri mortali durante gli ultimi episodi? Lo scopriremo solo con il tempo.

Mentre vi lasciamo a un nostro interessante approfondimento riguardo proprio a chi potrebbe morire nel corso de La casa di carta 5, vogliamo sapere la vostra: attendete con ansia la quinta e ultima parte de La casa di carta? Cosa vi aspettate dagli episodi conclusivi dello show? Non esitate a commentare, vi leggeremo e risponderemo con grande piacere!

Quanto è interessante?
3