Netflix

La casa di carta, Úrsula Corberó: Tokyo risponde a domande piccanti nel video di Netflix

La casa di carta, Úrsula Corberó: Tokyo risponde a domande piccanti nel video di Netflix
di

Netflix ha condiviso in streaming una videointervista fatta a Úrsula Corberó, ovvero l'interprete di Tokyo, personaggio amatissimo de La casa di carta che proprio pochi giorni fa è approdato sulla piattaforma con la prima parte della sua ultima stagione, anticipo quindi del gran finale della serie. L'attrice ha rivelato curiosità e segreti.

Protagonista di una mini-intervista poi diffusa in streaming sul canale italiano di Netflix su Instagram, Corberó alias Tokyo ha avuto quindici secondi di tempo per rispondere a dieci domande riguardanti la serie La casa di carta e il suo personaggio amatissimo dai fan dello show. Tra queste, cosa porterebbe su un isola deserta (risposta: Acqua, un pigiama carino e burro cacao), ma anche quale personaggio le piacerebbe interpretare oltre Tokyo (Arturito, perché è quello più divertente di tutti) o ancora la città in cui ha fatto la sua vacanza più divertente: Ibiza.

All'apice del suo successo internazionale, l'interprete di Tokyo ha anche recentemente conquistato la prima pagina di Vogue di Settembre, dichiarando di aver realizzato un sogno: si tratta infatti di un giornale che parla di celebrità, ma principalmente noto per essere un'istituzione nel mondo della moda e Corberó è una grande appassionata di moda; infatti, non perde occasione per indossare e immortalarsi sui social con i vari outfit a disposizione facendo infiammare i suoi fan.

Recentemente, l'attrice ha parlato anche delle possibilità di una serie spin-off su Tokyo: "Quando abbiamo finito di girare, ho deciso di non dire addio a Tokyo. Sarebbe stato troppo straziante, quindi ho deciso di portarla con me per sempre e di non chiudere mai le porte alle opportunità. In questo momento la cosa più giusta per me è fare altro, ma questo non significa non poter tornare tra qualche anno".

Su queste pagine trovate già la recensione de La casa di carta 5 - Parte 1.

Quanto è interessante?
3