Castle: 5 curiosità che forse non sapevate sulla serie tv

Castle: 5 curiosità che forse non sapevate sulla serie tv
di

Per otto stagioni, gli spettatori sono rimasti incollati alla tv per guardare le stravaganti avventure di Rick Castle, scrittore di gialli diventato consulente criminale, e la detective Kate Beckett in Castle della ABC.

Nessuno avrebbe potuto prevedere che questa serie sarebbe diventata un successo così amato. Tuttavia Castle non è mai stata una serie drammatica premiata e incisiva, ma ha fatto provare al pubblico tante emozioni e ha mostrato dettagliatamente tutti i personaggi e la loro crescita.

Per quanto lo spettacolo possa essere stato leggero e confortante per la maggior parte della sua messa in onda, ci sono alcuni segreti piuttosto scioccanti dietro le quinte che anche i fan più devoti potrebbero non conoscere. Ecco, quindi, i 5 segreti che forse non sapevate su Castle:

  1. Il creatore dello show è uscito all'improvviso dopo la sesta stagione: al giorno d'oggi, sta diventando sempre più comune che i creatori dietro ad una serie escono dallo spettacolo prima che finisca ufficialmente. Sia che decidano di passare a progetti aggiuntivi, o semplicemente decidano di andare avanti seguendo altre strade, non è più scioccante come una volta sapere che il creatore di uno spettacolo improvvisamente lo lascia. Tuttavia, spesso accade che quando uno dei creatori lascia la serie a metà, questa perda incredibilmente la qualità iniziale. Ed è proprio quello che accadde con Castle quando Andrew W. Marlowe si allontanò dopo la sesta stagione, lasciando la serie nella sua posizione più precaria di sempre dopo il finale completamente divisivo per il pubblico.
  2. A Penny Johnson Jerald non venne chiesto di tornare per l'ultima stagione: dalla quarta alla settima stagione, Penny Johnson Jerald ha recitato in Castle nei panni del Capitano Victoria Gates, la sostituta senza fronzoli del defunto Capitano "Sir" Roy Montgomery. Per il cast, i fan e anche per la stessa Johnson Jerald è stato uno shock quando non le è stato chiesto di tornare per l'ottava stagione della serie. Nel maggio 2015 l'attrice pubblicò un post su Twitter in qui affermava: "Ai miei fan di Castle in tutto il mondo, ieri sono rimasta sorpresa e rattristata di apprendere che non farò più parte della famiglia di Castle. Grazie a tutti per il vostro sostegno e amore. Un abbraccio da PJJ.".
  3. Stana Katic è stata scelta tra oltre 140 attrici per il ruolo di Beckett: il casting di un ruolo può far crescere o distruggere totalmente una serie. Se un attore non è adatto per la parte, o se la minima intesa tra i personaggi è interrotta, questo può mandare all'aria un'intera serie. Quindi, quando si tratta del processo di casting, i produttori e i creatori devono fare di tutto per assicurarsi di prendere le decisioni corrette e scegliere l'attore giusto per il ruolo. Nel caso del casting di Kate Beckett, non hanno fatto differenze: Stana Katic è stata scelta per il ruolo da un pool di oltre 140 attrici in audizione.
  4. Il nome di Rick Castle aveva origini piuttosto esilaranti: i creatori della serie hanno deciso di chiamarlo Rick Castle per una ragione puramente semplice e francamente divertente: se dite Rick Castle abbastanza velocemente, suona molto come "Rich A** hole". Dato il comportamento di Castle all'inizio della serie, non avrebbero potuto scegliere un nome migliore per il suo personaggio.
  5. A Stana Katic non è stato chiesto di tornare per un'ipotetica nona stagione: dopo aver eliminato Penny Johnson Jerald e Johnson Jerald, la botta finale per i fan è stata l'impensabile decisione di non chiedere alla protagonista di tornare per una ipotetica nona stagione. Quando la notizia venne diffusa, i fan iniziarono a ribellarsi accorrendo in massa sui social media per esprimere il loro dispiacere e rabbia sotto forma di campagne e petizioni su Twitter e post di Facebook. In ogni caso anche la puntata finale dell'ottava stagione dimostrava come avessero preso delle decisioni affrettate e senza piani concreti per il futuro. Forse anche per questo motivo non vi sarà una nona stagione di Castle.

Vi lasciamo alle parole di Nathan Fillon riguardo alla stagione 8 di Castle.

Quanto è interessante?
2