Cesare Bocci, da vice commissario di Montalbano a conduttore: ecco in quale programma

Cesare Bocci, da vice commissario di Montalbano a conduttore: ecco in quale programma
di

Dopo aver commentato il futuro di Montalbano, Cesare Bocci ha deciso di ricoprire un altro ruolo all'interno del mondo televisivo, quello del conduttore.

Presenterà infatti Viaggio nella grande bellezza, programma in onda su Canale 5 e incentrato sulle bellezze artistiche del Bel Paese. L'attore ha avuto modo di rivelare tutto il suo entusiasmo per il tema trattato e per alcune opere che l'hanno particolarmente colpito, durante un'intervista per Tv Sorrisi e Canzoni:

"Sono rimasto stupefatto dall’espressività e dalla grazia di Cristo velato conservato nella Cappella di San Severo a Napoli. Avevo gli occhi lucidi di commozione anche davanti alla Maestà di Duccio di Buoninsegna".

Forse ci troviamo di fronte ad un nuovo Alberto Angela, divulgatore per il quale Bocci non nasconde una certa ammirazione, anche se a detta sua sono le opere che si è ritrovato davanti a fare la maggior parte del lavoro: "in tv non ho mai il piglio dell’esperto. Quando dalla troupe arrivavano i complimenti, dentro di me pensavo che era tutto merito del mio stupore”.

Viaggio nella grande bellezza andrà in onda a partire dal 29 dicembre, per un totale di sei puntate. Partiremo dal tema natalizio per poi approfondire molte altre realtà italiane, riprese con l'utilizzo di telecamere in alta definizione e di droni aerei. Intanto la carriera di Bocci prosegue anche in altre serie, anche se sono in molti a volerlo rivedere nei panni di Mimì Augello, magari in un film di Montalbano. La buona notizia è che deve ancora andare in onda l'ultimo degli episodi già girati: l'uscita è prevista per il 2021.

Quanto è interessante?
3