Marvel

Charlie Cox sul futuro di Kingpin nel MCU: "Penso che ci sia ancora molto da fare per noi"

Charlie Cox sul futuro di Kingpin nel MCU: 'Penso che ci sia ancora molto da fare per noi'
di

Vincent D'Onofrio sembra essere ancora incerto sul futuro di Kingpin, ma al contrario Charlie Cox sembra essere convinto che per lo straordinario villain ci sia ancora molto da dire nel Marvel Cinematic Universe.

In una recente intervista l'interprete di Daredevil ha ammesso di non avere ancora ben chiari i piani dell'azienda guidata da Kevin Feige ma di essere comunque certo che Matt Murdock prima o poi, in un modo o nell'altro riusciranno a far incrociare le proprie strade.

"Senti, non ho idea di quali siano i piani in questo momento, ma penso che ci sia ancora molto da fare per noi".

Charli Cox ai microfoni di THR ha poi aggiunto: So ancora veramente poco di quello che mi aspetta, davvero non ho molte notizie da dare, so veramente pochissimo. Ma immagino, anzi spero, che i nostri mondi si scontreranno di nuovo perché le cose che abbiamo fatto in passato sono state estremamente divertenti e poi lui è un attore così incredibile. Ho sempre paura di lasciarmi sfuggire qualcosa, ma per ora non so molto. So solo che tutto quello che sta per accadere è estremamente eccitante".

Insomma, fin qui non è ancora giunto alcuno annuncio del reboot di Daredevil targato MCU, quindi sappiamo che qualcosa bolle sicuramente in pentola, ma per il momento non sappiamo ancora cosa ma stando alle parole di Charlie Cox, qualcosa di entusiasmante è in arrivo!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2