Charlie Rose licenziato da CBS News dopo le accuse di molestie

di
Solo poche ore dalle accuse di molestie sessuali ricevute, Charlie Rose è stato licenziato in tronco dalla conduzione di CBS This Morning, che dirigeva dal 2012.

Il capo della CBS, David Rhodes, ha così comunicato la decisione del network americano: “Poco fa abbiamo posto fine all’impiego di Charlie Rose presso CBS News con effetto immediato”, con il presidente della sezione news che ha aggiunto: “Questa mossa segue le rivelazioni di ieri che mostrano un comportamento inappropriato ed estremamente sconcertante, che si dice riguardi il tempo in cui era legato alla PBS”.

Finiscono così i cinque anni di conduzione di Rose di CBS This Morning; il conduttore, in precedenza, aveva ottenuto il successo televisivo con la conduzione di una fascia che portava il suo nome, seguita da 60 Minutes (e 60 Minutes II), Person to Person e CBS News Nightwatch. La sua notorietà l’aveva spinto a ottenere svariati cameo in produzioni seriali e cinematografiche come I Tenenbaum, Breaking Bad, Le idi di marzo, Batman v Superman e House of Cards.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4