Chernobyl e The End of the F***ing World trionfano ai BAFTA: tutti i vincitori

Chernobyl e The End of the F***ing World trionfano ai BAFTA: tutti i vincitori
di

I BAFTA hanno annunciato i premi televisivi per l'edizione 2020. Tra vincitori troviamo Chernobyl, acclamata serie HBO di Craig Mazin, la sitcom Stath Lets Flats e le serie Netflix The End of the F***ing World e When They See Us.

Grazie anche al trionfo di Jared Harris nella categoria di miglior attore protagonista di una serie drammatica, Chernobyl ha raggiunto quota 60 premi vinti in totale tra cui 2 Golden Globe e 10 Emmy. Secondo quanto riportato da Sky, è diventa la serie BAFTA più premiata di sempre in un singolo anno.

Di seguito potete trovare tutti i vincitori:

Miglior Miniserie

“A Confession”
“Chernobyl”
“The Victim”
“The Virtues”

Miglior Serie Drammatica

“The Crown”
“The End of the F***ing World”
“Gentleman Jack”
“Giri/Haji”

Miglior Serie Comedy

“Catastrophe”
“Derry Girls”
“Fleabag”
“Stath Lets Flats”

Miglior Serie Internazionale

“Euphoria” (HBO)
“Succession” (HBO)
“Unbelievable” (Netflix)
“When They See Us” (Netflix)

Migliore Attore Protagonista (Drama)

Callum Turner (“The Capture”)
Jared Harris (“Chernobyl”)
Stephen Graham (“The Virtues”)
Takehiro Hira (“Giri/Haji”)

Migliore Attrice Protagonista (Drama)

Glenda Jackson (“Elizabeth is Missing”)
Jodie Comer (“Killing Eve”)
Samantha Morton (“I Am Kirsty”)
Suranne Jones (“Gentleman Jack”)

Migliore Attore Non Protagonista (Drama)

Joe Absolom (“A Confession”)
Josh O’Connor (“The Crown”)
Stellan Skarsgard (“Chernobyl”)
Will Sharpe (“Giri/Haji”)

Migliore Attrice Non Protagonista (Drama)

Helen Behan (“The Virtues”)
Helena Bonham Carter (“The Crown”)
Jasmine Jobson (“Top Boy”)
Naomi Ackie (“The End of the F***ing World”)

Migliore Attrice (Comedy)

Gbemisola Ikumelo (“Famalam”)
Phoebe Waller-Bridge (“Fleabag”)
Sarah Kendall (“Frayed”)
Sian Clifford (“Fleabag”)

Migliore Attore (Comedy)

Guz Khan (“Man Like Mobeen”)
Jamie Demetriou (“Stath Lets Flats”)
Ncuti Gatwa (“Sex Education”)
Youssef Kerkour (“Home”)

Miglior Docuserie

“Crime and Punishment”
“Don’t F**k With Cats: Hunting an Internet Killer”
“Leaving Neverland”
“Our Dementia Choir with Vicky McClure”

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo alla recensione di Chernobyl e alla recensione di The End of the F***ing World 2.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
3