Netflix

Chi muore ne La Casa di Carta 4? Tutti gli addii più importanti

Chi muore ne La Casa di Carta 4? Tutti gli addii più importanti
di

Non tutto va come previsto durante una delicata rapina alla Banca di Spagna. In attesa della quinta stagione de La Casa di Carta, ripercorriamo dunque le morti più importanti della serie Netflix, nella Parte 4 e nelle precedenti puntate.

  • Quarta stagione

Il colpo di scena più recente riguarda purtroppo l'amata Nairobi interpretata da Alba Flores. Dopo aver rischiato grosso nel corso della Parte 3, è stata uccisa con un colpo alla testa sparato da Gandia, dopo che quest'ultimo aveva acconsentito a liberarla. Un boccone amaro da digerire per Bogotà, Helsinki e Palermo, spettatori increduli. Nel finale di stagione abbiamo poi assistito all' aggressione dello stesso Gandìa per mano di Bogotà, anche se non sappiamo se il terribile capo della sicurezza sia effettivamente morto.

  • Terza Stagione

Nelle puntate della terza stagione il Professore ha dovuto fare i conti con l'inaspettata morte di Lisbona, raggiunta dai colpi di pistola sparati dalla polizia, su ordine di Alicia Sierra. Il Professore assiste alla scena solo via radio e ben presto scopriamo che il tutto era solo una messa in scena: Raquel è ancora viva, ma ciò non significa che nella terza parte non ci siano state violente conseguenze. Il Professore decide infatti di rispondere al fuoco ordinando ai rapinatori della sua banda di uccidere i poliziotti all'interno di un furgone blindato.

  • Seconda Stagione

La prima puntata si apre con la tragica morte di Oslo, quando Helsinki decide di porre fine alle sofferenze dell'amico. Nel corso della stagione i protagonisti si trovano poi costretti ad aprire momentaneamente le porte della Zecca per consentire a Tokyo di tornare, ma proprio in quel momento il paterno Mosca viene ferito gravemente. La sua agonia si trascinerà fino alla penultima puntata, poiché le forze dell'ordine negheranno gli aiuti medici ai rapinatori.

Tra i personaggi che ci hanno salutato c'è anche Berlino, che si sacrifica immolandosi affinché i compagni riescano a fuggire, nella famosa scena in cui appare in sottofondo Bella Ciao. Quello del fratello del Professore è stato uno degli addii più sofferti (nonostante sia poi tornato grazie ai flashback).

  • Prima Stagione

Le puntate iniziali sono servite per presentarci i vari personaggi e, nonostante il clima di tensione crescente legato alla complicata missione in corso, assistiamo ad un tragico evento soltanto nel finale, quando Oslo viene colpito alla testa con un tubo di ferro mentre il gruppo sta combattendo contro le forze di polizia e morirà nella Parte Seconda.

Per prepararsi al meglio alle nuove vicende vi consigliamo di leggere anche il recap finale de La Casa di Carta 4.

Quanto è interessante?
1