Chi sono i non morti del Trono di Spade? Spiegazione del loro rapporto con gli Estranei

Chi sono i non morti del Trono di Spade? Spiegazione del loro rapporto con gli Estranei
di

Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva di genere fantasy creata da David Benioff e D. B. Weiss, trasmessa dal 2011 al 2019 su HBO per otto stagioni. È nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin.

La serie racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). La lotta per la conquista del trono porta le più potenti famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un particolare gioco di potere. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall'arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche.

Queste creature sono chiamate Estranei, ma che legame hanno con i non-morti? Quest'ultimi sono conosciuti come wights o morti che camminano, sono esseri umani o altre creature senza vita che gli Estranei fanno rialzare in qualità di automi grazie al loro potere magico. È per questo motivo che il popolo ha adottato la pratica di cremare i corpi dei propri defunti, altrimenti il cadavere o la carcassa potrebbero riprendersi a muoversi, nelle sembianze di una creatura non-morta.

L’aspetto di un non-morto deriva dallo stato del suo corpo al momento di risvegliarsi dalla morte. Alcuni non-morti appaiono ancora come quand'erano in vita, mentre altri hanno membra putrefatte nonostante il processo di decomposizione si sia arrestato. Esattamente come per gli Estranei, gli unici due materiali con cui i non-morti possono essere uccisi sono il vetro di drago (ossidiana) e l'acciaio di Valyria.

Scoprite qual è stata la scena più costosa di Game of Thrones e a cosa si ispira la gigantesca barriera di Game of Thrones nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
3