Chiara Ferragni, polemiche anche sull'allattamento e Fedez sbotta

Chiara Ferragni, polemiche anche sull'allattamento e Fedez sbotta
di

Chiara Ferragni è ancora una volta al centro delle polemiche. La showgirl non ha fatto nemmeno in tempo a godersi la nascita della piccola Vittoria, che subito il mondo del web si è scatenato nei suoi confronti, accusandola di essere una persona poco coerente.

Tutto dipenderebbe da alcuni commenti fatti nel 2018 dalla Ferragni, all'epoca della nascita del suo primo figlio Leone. La celebre influencer aveva dichiarato infatti di essere molto favorevole all'utilizzo del latte artificiale e anche a quello del biberon, in modo tale da includere anche il padre nel processo di crescita e di nutrimento del bambino.

Chiara aveva spiegato che la sua scelta, dipendeva da alcune difficoltà dovute all'allattamento al seno: "Adoro le persone che lo fanno senza problemi. Io avrei paura di essere fotografata da fan o paparazzi se sono al parco o a un ristorante. Per questo allatto al seno solo in casa. Sono scelte".

Ora, però, la Ferragni sembra aver cambiato idea con la piccola Vittoria, e a distanza di qualche anno, si mostra molto sicura di se mentre allatta sua figlia al seno. Questo cambiamento di rotta non è stato di certo gradito dai soliti haters e dalle riviste di gossip che l'hanno aspramente criticata. Ovviamente, in soccorso dell'imprenditrice digitale è giunto suo marito Fedez, che ha detto: "Una donna dovrebbe essere libera di allattare o meno senza sentirsi colpevole o sbagliata in momento così delicato come la post-gravidanza. Potreste scriverlo nel vostro ‘flusso continuo’ di articoli relativi al nostro ‘flusso continuo di post’”.

Quanto è interessante?
3