Chloè Sevigny: "La terza stagione di Big Love? E' orribile!"

di

Chloè Sevigny, impegnata nella parte di Nicki nel serial di HBO, Big Love, ha sempre avuto un carattere sincero (anche troppo) che ha dimostrato nelle parole in un' intervista alla rivista A.V. Club. Alle domande fattele, ha risposto con parole pesanti sulla terza stagione della serie che racconta del poligamo Bill Henrickson.

Di seguito le sue affermazioni: "Quest'ultima stagione è stata orribile, per quanto mi riguarda. Amo la serie, il mio personaggio, la sceneggiatura, ma penso che abbiano calcato un po' troppo la mano. I nove episodi erano un po' troppo pieni". L' attrice è poi ritornata sui suoi passi, scusandosi con la produzione e ritirando le parole che aveva affermato precedentemente in un intervento da Michael Ausiello di EW, aggiungendo di essere molto grata per il ruolo che sta avendo in Big Love, ringraziando inoltre gli sceneggiatori per l' ottimo lavoro svolto in queste tre stagioni. Anche l' HBO ha rilasciato una dichiarazione evidenziando il dispiacere per lo spiacevole episodio, con la speranza che le parole trascritte nell'articolo di A.V. Club non siano state prese seriamente. Ma a peggiorare la situazione arriva la replica di Sean O'Neal, giornalista della rivista, che per fugare ogni dubbio ha pubblicato sul sito l' audio della frase incriminata pronunciata dalla stessa attrice. Adesso aspettiamo ulteriori sviluppi su come andrà a finire tra la Sevigny e la produzione del telefilm.

 

Quanto è interessante?
0
Chloè Sevigny: 'La terza stagione di Big Love? E' orribile!'