Chris Evans su Defending Jacob: "Bisogna immedesimarsi nelle situazioni estreme"

Chris Evans su Defending Jacob: 'Bisogna immedesimarsi nelle situazioni estreme'
di

Negli ultimi anni abbiamo visto Chris Evans nei panni dell'eroe incorruttibile, ma cosa succede quando si macchia di crimini che lo stesso Capitan America condannerebbe? Dopo anni passati nel MCU Evans decide d'interrompere la sua catena morale e cambiare le carte in tavola con Defending Jacob, nuova serie Apple TV+ dal controverso finale.

Nella produzione Evans interpreta il ruolo di Andy Barber, padre di Jaboc (Jaeden Martell), che viene accusato di aver ucciso un compagno di scuola con un coltello. Qual è la verità in Defending Jacob? Per scoprirla, forse, dovrete continuare a discapito di alcuni spoiler.

Alla fine degli otto episodi diretti da Mark Bomback Jacob viene assolto dalla giuria dopo che il predatore sessuale del luogo Leonard Patz si dichiara colpevole in una lettera scritta poco prima di suicidarsi. Purtroppo Andy scoprirà molto presto che è tutto un inganno e che è stato il nonno di Jacob, interpretato da J.K. Simmons, ad inscenare l'incidente per far sì che il nipote scampasse alla prigione.

"Più che all'efficienza del sistema giuridico ho guardato la serie pensando quanti di noi sarebbero riusciti ad immedesimarsi e ad oltrepassare il comune senso della legge per proteggere la propria famiglia, tuo figlio", ha dichiarato Evans.

"Man mano che vengono fornite nuove informazioni Laurie [la moglie]ricostruisce i fatti in quella che crede essere la verità, cercando in qualche modo di preservare sé stessa. Ecco perché il suo ultimo atto nel credere fermamente nella sua realtà è più importante di qualunque sovrastruttura sociale o identità familiare, mentre Andy è avviluppato dalle catene del bravo marito e padre di famiglia e di normalità, perché viene da un'infanzia davvero traumatica. Non intende gettar tutto al vento, per questo continua a lottare."

Nonostante sia spinto da nobili ideali, però, anche Andy cade nel vortice di bugie e violenze in cui la sua famiglia è coinvolta e sicuramente più di altri risente dell'opprimente sentimento di sfiducia che lentamente di è fatto strada nelle mura domestiche.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
2