Chris Evans: "Il ritorno di Capitan America dopo Endgame potrebbe essere rischioso"

Chris Evans: 'Il ritorno di Capitan America dopo Endgame potrebbe essere rischioso'
di

Da alcuni giorni si vocifera di un possibile ritorno di Chris Evans nell'MCU. Questa notizia ha creato un notevole subbuglio tra i fan del franchise, alcuni dei quali pensano che il finale di Steve Rogers sia già perfetto così come è e che non necessiti di nuove aggiunte.

Fin qui il suo iconico interprete sembra non essersi ancora sbilanciato ma, in questo mare di supposizioni potrebbero esserci utili le parole di Chris Evans di qualche tempo fa. Secondo l'attore infatti sarebbe rischioso riportare al centro dell'MCU un personaggio che ha già felicemente completato il suo percorso.

"Sì, penso che sia finito. Voglio dire, è stata una grande corsa e siamo usciti al punto più alto", ha detto Evans al The Graham Norton Show lo scorso maggio quando gli è stato chiesto se fosse definitivamente concluso il suo tempo come Vendicatore. "Quali sono le possibilità che un personaggio riesca a dilatare ulteriormente la sua storia, mantenendola interessante, con tutte le infinità di storie che ci sono".

L'attore ha poi aggiunto: "Dopo un finale del genere, penso che sia rischioso continuare. Si è trattato di un'esperienza così bella che in nessun caso avrei voluto rovinarla".

Insomma, stando alle parole di Chris Evans, la sua esperienza come Capitan America si sarebbe conclusa con i fatti di Avengers: Endgame e sarebbe rischioso andare oltre. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: cimicbook
Quanto è interessante?
6