Cobra Kai 4, cosa aspettarsi dai nuovi episodi? Rispondono i creatori

Cobra Kai 4, cosa aspettarsi dai nuovi episodi? Rispondono i creatori
di

La quarta stagione di Cobra Kai è tra le produzioni più attese di Netflix quest’anno, lo show ha superato tutte le aspettative e ampliato il franchise con personaggi e storie a cui il pubblico si è appassionato molto velocemente. Gli showrunner hanno anticipato quello che dovremmo aspettarci da questo nuovo entusiasmante capitolo.

La serie è iniziata con i volti noti del film del 1984, Johnny Lawrence e Daniel LaRusso e i loro attori originali che hanno ripreso i rispettivi ruoli: William Zabka e Ralph Macchio.

Le tre stagioni hanno esplorato le loro storie come un vero sequel oltre a presentarci un gruppo di giovani vogliosi di imparare il karate. La serie ha anche riportato in scena volti familiari dei primi tre film in cameo apprezzatissimi dal pubblico, nella quarta stagione di Cobra Kai tornerà anche Terry Silver come già anticipato dal materiale promozionale.

I creatori e gli showrunner di Cobra Kai, Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald hanno parlato con Collider di cosa accadrà nella quarta stagione e cosa ci riserva il futuro.

"Abbiamo sempre avuto un finale in testa, per quanto riguarda la direzione della storia, ma abbiamo detto fin dall'inizio che non eravamo sicuri esattamente di quante stagioni ci sarebbero volute per arrivarci", ha detto Hurwitz.

"Abbiamo scoperto, fin dalla prima stagione, che c'erano così tante idee che non si adattavano a quelle cinque ore della prima stagione, quindi sono finite per essere esplorate nella stagione successiva. Ci sono idee di cui abbiamo parlato all'inizio dello show, che sono apparse nella terza stagione o che appariranno nella quarta stagione. E poi, ci sono idee che cadono nel dimenticatoio."

Insomma le trame non mancano di certo nella mente dei creatori: “Non c'è alcuna pressione per allungare la serie. Ci stiamo ancora divertendo a realizzarla e c'è ancora molta storia da raccontare. Abbiamo appena finito di girare la stagione 4 e c'è molto altro che saremmo entusiasti di fare, andando avanti. Quindi, non possiamo dirvi esattamente quante stagioni avremo, ma sappiamo che entreremo in ogni stagione con entusiasmo e fiducia. Alla fine, parleremo con Sony e Netflix e diremo: 'Pensiamo che questo è il momento in cui dovremmo chiudere' e speriamo che ci diano tempo per farlo" ha concluso Hurwitz.

"Lo spettacolo stesso è, in qualche modo, uno spin-off", ha detto invece Schlossberg. "Stiamo parlando della vita di Johnny e del suo punto di vista. Con ogni personaggio, pensi a quale sia il loro retroscena e la loro storia. Amiamo questo universo e amiamo l'idea di giocarci, anche con altri spin-off. Tutto è possibile".

La terza stagione è finita con il Miyagi-Do e l’ Eagle Fang Karate di Daniel e Johnny che uniscono le loro forze contro il Cobra Kai di John Kreese (Martin Kove) con una scommessa in gioco: se il Cobra Kai perderà l’All Valley Karate Tournament, Kreese dovrà lasciare la città per sempre.

"Tutto quello che possiamo dire è che i personaggi hanno fatto quell'accordo. Sanno che sono diretti verso questo torneo. Quello sguardo che si sono scambiati alla fine della terza stagione dice tutto” ha detto Heald.

“Ci stiamo avvicinando al torneo e loro sono due ragazzi che si sono allontanati l'uno dall'altro per circa 30 anni. La grande storia da raccontare è, come andrà? Ci saranno dolori? Saranno in grado di riporre l’ascia di guerra? E saranno in grado di raggiungere questo obiettivo insieme, prima che il torneo arrivi? Quindi, ci sono molte storie e un sacco di vecchi rancori” ha commentato Heald lasciandoci immaginare che forse non tutto andrà liscio tra Daniel e Johnny.

Vi lasciamo con il teaser trailer della quarta stagione di Cobra Kai in attesa dell'annuncio di una data di uscita ufficiale.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
2