Netflix

Cobra Kai 5, le anticipazioni dello showrunner Jon Hurwitz sul futuro di Miguel

Cobra Kai 5, le anticipazioni dello showrunner Jon Hurwitz sul futuro di Miguel
di

In una recente intervista, uno dei tre creatori della serie Netflix Cobra Kai, Jon Hurwitz, ha rivelato alcune anticipazioni sul futuro del personaggio di Miguel Diaz nella serie, dopo gli eventi del finale della quarta stagione. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

Non sappiamo ancora quando uscirà il prossimo ciclo di episodi, ma abbiamo provato a fare alcune ipotesi sull'uscita di Cobra Kai 5, le cui riprese sono terminate con la fine del 2021.

E' probabile però che Miguel Diaz potrebbe restare in solitaria per un po' nella prossima season di Cobra Kai: nell'episodio conclusivo di Cobra Kai 4 vediamo Miguel (interpretato da Xolo Maridueña) partire alla ricerca del padre biologico che non ha mai conosciuto. Questa decisione è uno shock per le persone che gli stanno attorno, soprattutto per Johnny (William Zabka) che è stato per lungo tempo una figura paterna per il ragazzo.

"Uno dei temi principali del franchise di Karate Kid, e certamente anche di Cobra Kai, è il rapporto tra mentori e allievi, tra genitori e figli" ha spiegato lo showrunner Jon Hurwitz. "Per quanto riguarda Miguel, abbiamo parlato del padre fin dall'inizio della serie. Abbiamo sempre pensato che prima o poi avremmo esplorato le origini di Miguel e l'identità del padre".

Il rapporto padre-figlio tra Johnny e Miguel si è sviluppato negli anni con l'avanzare delle stagioni di Cobra Kai e si evolve anche nella quarta stagione quando Johnny inizia a frequentare la madre di Miguel, Carmen. Ma sullo sfondo restano i fallimenti del sensei con il figlio Robby, riassunti nella scena dell'episodio 8 in cui Johnny, ubriaco, confonde proprio Miguel con il figlio, dicendogli "Ti voglio bene anch'io, Robby".

Quel momento segna un cambio di traiettoria per Miguel, che decide di interrompere la sua partecipazione al torneo e di partire alla ricerca del padre: "Sentivamo che sarebbe stata una mossa potente da parte sua" ha rivelato Hurwitz. "Johnny gli dice di essere un uomo e la sua interpretazione è quella di non tornare sul tappeto, ma seguire il proprio cuore e ciò che è importante per lui, nel suo mondo". Ecco perché, secondo Jon Hurwitz, in Cobra Kai 5 vedremo un Miguel diverso, nel suo viaggio in solitaria alla ricerca delle sue origini.

Nell'attesa di scoprire quale sarà il futuro di Miguel nella quinta stagione della serie Netflix, ecco 10 show da vedere se amate Cobra Kai!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4