Netflix

Cobra Kai 5, tutti i possibili personaggi di Karate Kid che potrebbero ancora arrivare

Cobra Kai 5, tutti i possibili personaggi di Karate Kid che potrebbero ancora arrivare
di

Com'è ovvio, fino alla quarta stagione Cobra Kai ha vissuto dell'eredità della precedente saga di Karate Kid, proponendosi come un sequel old fashioned. Ma sono ancora molti i personaggi mai recuperati dai vecchi film e ora che molti dei nostri eroi e villain sono fuori dai giochi, due nomi spiccano nella quinta stagione secondo i quotisti.

Dopo tre stagioni dedicate principalmente alle rivalità fra Johnny Lawrence (William Zabka), Daniel LaRusso (Ralph Macchio) e John Kreese (Martin Kove), la quarta ha riportato su scena un nome tanto odiato quanto centrale nella saga originale dei Karate Kid: stiamo parlando ovviamente di Terry Silver (Thomas Ian Griffith), co-fondatore del dojo originale assieme a Kreese che è stato richiamato all’appello da quest’ultimo per sconfiggere il dojo di Miyagi-do nel Torneo di All Valley. Da quella vittoria sarebbe dipeso il diritto, per una delle due palestre, di tenere aperti i battenti.

In un certo senso, la grande mina vagante ma anche forza trainante di questi episodi è stato proprio Silver, che ha riportato su piccolo schermo i sotterfugi e gli inganni che l’avevano contraddistinto, anni fa, sul grande. È stato come ritrovare un vecchio, terribile nemico, nient’affatto cambiato, punto centrale di questa nuova stagione. E con altri due rinnovi annunciati a breve termine per Cobra Kai, potrebbero essere molti altri gli storici personaggi a tornare nella serie Netflix, oltre a quelli dei precedenti episodi che abbiamo visto coinvolti nei cliffhanger di stagione.

La situazione, infatti, è apparentemente drammatica dal lato di Lawrence e LaRusso, sconfitti nel Torneo dopo che Terry ha corrotto l’arbitro dell’incontro. Il primo si metterà in viaggio assieme al figlio per recuperare un rapporto ormai esacerbato e per aiutare Miguel, a sua volta, nella ricerca del padre. Il secondo invece, consapevole o meno dell’imbroglio, ha deciso di tenere aperto il dojo non rispettando la scommessa, ma vedendolo notevolmente ridimensionato mentre Silver annuncia nuove aperture.

Sono molte le cose che potrebbero succedere in Cobra Kai 5, ma perché ciò avvenga Daniel potrebbe aver bisogno di nuovi alleati. Il nome più volte citato, che molti credevano di trovare già negli episodi distribuiti il 31 dicembre dell’anno scorso, è quello della guest star Hilary Swank, interprete di Julie Pierce in Karate Kid 4. Si tratta del protagonista principale del film, la nuova combattente addestrata da Miyagi-do per difendersi contro le molestie dell’Alpha Elite nella sua scuola. Assente da un po’ in una grande produzione, la Swank potrebbe essere molto tentata di accettare, per venire in aiuto del suo vecchio dojo.

Nel campo avversario però si vocifera di un altro nome. Silver ha infatti tolto di mezzo il suo vecchio socio facendolo arrestare: potrebbe avere un ruolo centrale John Kreese in Cobra Kai 5. Ma così facendo, avrà bisogno di un nuovo alleato: si vocifera essere Sean Kanan, interprete del cattivo Mike Barnes nel terzo capitolo della saga originale. Anche lui è sempre rimasto legatissimo alla saga, che a distanza di anni ancora ricorda con affetto come quella che ha lanciato la sua carriera d’attore. Voi chi vorreste trovare nei prossimi episodi? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
3