Cobra Kai, com'è stata girata la scena più drammatica di Miguel?

Cobra Kai, com'è stata girata la scena più drammatica di Miguel?
di

La seconda stagione di Cobra Kai si è conclusa con una rissa a tutto campo molto spettacolare e viscerale tra gli studenti dei due dojo principali: il Miyagi-Do e Cobra Kai.

Per raggiungere l'intenso grado di verosimiglianza, i produttori esecutivi di Cobra Kai Hayden Schlossberg, Jon Hurwitz e John Heald, insieme alle star Xolo Mariduena (Miguel Diaz), Mary Mouser (Samantha LaRusso), Tanner Buchanan (Robby Keane) e Peyton List ( Tory Nichols) e il team degli stuntman dello show, hanno lavorato insieme in un programma serrato nella sede del liceo di Atlanta, dove la produzione ha girato la maggior parte delle scene.

Il culmine della mischia della seconda stagione di Cobra Kai è stato acceso dalla rivalità tra Sam e Tory, che aveva costruito per tutta la stagione insieme all'animosità generale tra i due dojo nemici. Il primo giorno di scuola alla West Valley High, Tory requisì l'interfono della scuola e minacciò Sam. Le due si sono incontrate nel corridoio dove Tory ha costretto Sam ad ammettere di aver baciato il suo fidanzato Miguel, che è anche l'ex di LaRusso. Le due ragazze hanno iniziato a litigare e i rispettivi fidanzati, Robby e Miguel, si sono buttati nella mischia. Nel frattempo, altri rivali del Cobra Kai e del Miyagi-Do come Hawk (Jacob Bertrand) e Demetri (Gianni Decenzo) sono entrati nella rissa per regolare i conti. La rissa selvaggia ha distrutto il liceo ma è finita in tragedia quando Robby ha buttato Miguel da un balcone. La caduta ha lasciato Diaz ricoverato in ospedale con ferite gravi.

Secondo i produttori di Cobra Kai e gli attori principali, la troupe ha avuto solo quattro giorni per realizzare l'intera rissa finale, con solo un paio di giorni di preparazione. La quantità di tempo limitata significava che le rivalità individuali come Hawk contro Demetri dovevano essere mostrate contemporaneamente alle due principali risse tra i protagonisti maschili e femminili. Ciò ha richiesto che due o tre unità girassero contemporaneamente, con i produttori che filmavano i confronti personali ausiliari mentre l'unità principale riprendeva la scena di Sam, Tory, Robby e Miguel. In realtà, gran parte delle scene della rissa sono state girate in fretta l'ultimo giorno di produzione.

Il fulcro della rissa è il frenetico scontro nel corridoio tra Sam e Tory e Miguel e Robby che ha coinvolto anche diversi studenti che si sono uniti alla lotta prima che Stingray (Paul Walter Hauser) entrasse nella mischia. Una Steadicam ha ripreso gli attori che eseguivano una coreografia incredibilmente precisa in modo che le loro controfigure potessero entrare nell'inquadratura per prendere i colpi e le cadute più pericolose prima di essere sostituite.

Nell'ultimo giorno di riprese arrivò anche la fatidica caduta dal balcone di Miguel, ma gli scontri precedenti erano talmente verosimili che Mary Mouser è andata al pronto soccorso per essersi ferita a una mano mentre alla controfigura di Tanner Buchanan hanno dovute mettere dei denti falsi che gli sono stati fatti cadere dalla bocca dopo essere caduto. L'orribile caduta di Miguel è stata girata con Xolo tenuto da un filo e filmato a un terzo della velocità mentre si agitava e precipitava. Il suo stuntman Noah ha eseguito l'effettiva caduta dal balcone dopo che Robby ha preso a calci Miguel e poi Noah ha terminato l'acrobazia colpendo effettivamente la ringhiera e le scale alla fine. Il risultato di tutti gli sforzi del cast e della troupe di Cobra Kai è facilmente osservabile nella sequenza di combattimento più strabiliante ed emozionante nella storia del franchise di The Karate Kid.

Vi invitiamo a dare un'occhiata a un nostro interessante approfondimento sulla spiegazione del finale di Cobra Kai 3 e del futuro di Johnny e Daniel. Vi lasciamo, infine, alla nostra recensione di Cobra Kai 3.

Quanto è interessante?
1