Cobra Kai, ecco com'è nato quel cameo di Dee Snider nella terza stagione

Cobra Kai, ecco com'è nato quel cameo di Dee Snider nella terza stagione
di

La terza stagione della serie di successo di Netflix, Cobra Kai, ha entusiasmato i fan grazie a una trama ancora avvincente e molti cameo interessanti direttamente dai film di Karate Kid. Ma non solo, la terza stagione ci ha regalato anche il cameo di Dee Snider, uno dei cantanti preferiti di Johnny Lawrence (William Zabka).

Dopo che "We're Not Gonna Take" di Twisted Sister è entrata a far parte della colonna sonora della serie nella seconda stagione di Cobra Kai, Dee Snider si è presentato per altro durante la terza stagione, che ha debuttato il giorno di Capodanno su Netflix.

La terza stagione di Cobra Kai inizia in un momento difficile per Miguel (Xolo Maridueña) che si trova in coma in ospedale dopo essersi rotto la schiena nel finale della seconda stagione. Miguel si sveglia ma non riesce ancora a camminare. Johnny, sentendosi responsabile dell'accaduto, cerca di aiutarlo a rimettersi in piedi a modo suo.

I suoi tentativi di costringere Miguel a camminare purtroppo però non vanno a buon fine. Inaspettatamente, qualcos'altro lo fa: Johnny porta Miguel a un concerto di Dee Snider. Ovviamente Johnny è un fan dei Twisted Sister, quindi la possibilità di vedere Snider con la sua band è troppo allettante per lasciarsela sfuggire.

Snider interpreta se stesso mentre si esibisce sul palco e nel bel mezzo del concerto, il piede di Miguel inizia a battere a ritmo: questo è l'inizio della sua guarigione.

I creatori di Cobra Kai, Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald hanno rivelato che William Zabka è stato l’artefice del cameo di Dee Snider in Cobra Kai:

"Penso che ci fosse una connessione con William Zabka e Dee", ha detto Schlossberg. “Fin dall'inizio, abbiamo pensato che la sua musica si adattasse davvero a ciò che volevamo per il personaggio di Johnny. Entrando in questa stagione, penso che ci sia stato un po' di 'Ehi, stiamo pensando di farlo. Puoi assicurarti che questo possa accadere?' Tutto è andato a buon fine ed è una delle nostre scene preferite".

Un concerto con la band solista di Snider è stato la cura per l'infortunio di Miguel:

"Abbiamo detto a Dee che questo sarà un momento davvero fantastico e divertente per i fan", ha detto Schlossberg. “Le persone che sono grandi fan di Miguel vogliono vedere quel piede che batte. Era una cosa importante per noi sceneggiatori. Quale sarà quel momento? Cos'è che farà muovere il piede di Miguel? L'idea del rock hardcore degli anni '80 era solo un concetto divertente e appagante allo stesso tempo.”

L'intera stagione presenta musica rock e heavy metal nella colonna sonora con Motley Crue, Journey, Trans-Siberian Orchestra e altri classici degli anni '80. Ed è chiaro che gli anni '80 hanno segnato una tappa fondamentale della vita di molte persone e la musica è una parte fondamentale di questi ricordi insieme, soprattutto, sicuramente ai film più iconici di quei tempi come Karate Kid.

Leggete la nostra recensione della terza stagione di Cobra Kai e scoprite tutto ciò che sappiamo sulla quarta stagione di Cobra Kai nel nostro approfondimento.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
2