Cobra Kai, il creatore svela:"Ecco in che modo la serie onora i film di Karate Kid"

Cobra Kai, il creatore svela:'Ecco in che modo la serie onora i film di Karate Kid'
di

Con la quinta stagione su Netflix, Cobra Kai è diventato uno degli show più popolari, evolvendosi dall'essere un semplice sequel di Karate Kid a qualcosa di unico e diverso, dato che la maggior parte dei personaggi non esisteva quando si svolgevano gli eventi del film. Tuttavia il franchise cinematografico rimane sullo sfondo.

Partecipando ad un evento di Variety, il co-creatore di Cobra Kai, Hayden Schlossberg, ha spiegato in che modo la serie continua ad omaggiare Karate Kid. Nel frattempo potete recuperare il trailer di Cobra Kai 5.

"È divertente, espandi l'universo. Hai nuovi personaggi e con nuovi personaggi una nuova prospettiva, nuovi sfondi e tutto questo porta all'elemento moderno. Ma iniziamo con 'Ehi, ricorda le radici'. L'albero del bonsai cresce e puoi esplorare diversi tipi di personaggi in una serie tv che non avresti in un film. Ma le radici sono il bullismo, i mentori, è il superamento delle cose, è affrontare il passato. È quella sensazione viscerale che ti dà qualcosa. In questo show è il karate, ma nella vita possono esserci milioni di cose diverse che ti cambiano e ti danno fiducia. E così ogni stagione, ad ogni finale di stagione, c'è qualcosa di pazzesco che sta accadendo".

"[...] Ma al centro di tutto trovo quello per cui mi sono innamorato di Karate Kid, perché è un classico. Le diverse culture che s'incontrano, le persone che non ti aspetteresti di connettere. Ogni anno è un po' come 'Ok, dimentichiamo tutto per un secondo e torniamo a Karate Kid. Perché ci piace questo? Rivediamo il film'. Ed è per questo che funziona a livello globale, perché sono storie universali [...]".

Sul nostro sito potete scoprire tutto quello che sappiamo su Cobra Kai 5, la nuova serie che riprende le fila del franchise The Karate Kid, uno dei più noti e amati degli anni '80.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1