Cobra Kai, Ralph Macchio racconta come è cambiato Daniel LaRusso dai tempi di Karate Kid

Cobra Kai, Ralph Macchio racconta come è cambiato Daniel LaRusso dai tempi di  Karate Kid
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Negli ultimi mesi Cobra Kai è stato uno straordinario successo. Ambientato 34 anni dopo il primo film di The Karate Kid, affronta la storia dal punto di vista del rivale di Daniel, Johnny Lawrence che ora è un uomo in crisi che decide di riaprire il Cobra Kai karate dojo.

Di contro Daniel LaRusso ha avuto uno straordinario successo nella sua vita, è diventato proprietario di saloni automobilistici e ha deciso di insegnare il karate ad un suo giovane dipendente, che poi si scoprirà essere il figlio di Johnny Lawrence. L'allievo del maestro Miyagi in questa serie non appare come il ragazzo perfetto che era ai tempi di Karate Kid e, è proprio questo che ha convinto Ralph Macchio a riprendere il ruolo che era stato suo molti anni prima.

"Karate Kid era tutto o bianco e nero, tutto bene o male. Daniel era il buono, Johnny il cattivo, Miyagi buono, Kreese cattivo. Non c'erano mezze misure. In ogni episodio di Cobra Kai invece, si può parteggiare per un personaggio o per un altro. Per me è sempre bello rendere omaggio al film che è diventato un simbolo nella cultura pop e nel cinema. In generale si tratta di un omaggio ai nostalgici, però è importante rendere comunque la storia fresca per fare in modo che sia più appetibile a questa nuova generazione. Ed è quello che questi ragazzi mi hanno convinto a fare".

Anche se spesso può sembrare che Daniel La Russo abbia dimenticato gli insegnamenti del Maestro Miyagi in Cobra Kai, Ralph Macchio assicura che i suoi insegnamenti sono rimasti comunque ben saldi nel cuore del ragazzo che ora ha più di 50 anni. Staremo a vedere come si evolveranno le cose nella terza stagione di Cobra Kai.

Quanto è interessante?
4