Com'è stato reinterpretare Data? Brent Spiner racconta set e cast di Star Trek: Picard

Com'è stato reinterpretare Data? Brent Spiner racconta set e cast di Star Trek: Picard
di

Nel 2019 abbiamo visto iniziare e terminare molti revival e spin-off di alcune amatissime serie degli anni '80 e'90, di cui una delle più famose è stata proprio Star Trek: The Next Generation. Adesso, a pochi giorni dal debutto di Star Trek: Picard, l'attore Brent Spiner ci racconta com'è stato vestire nuovamente i panni di Data.

Durante l'intervista doppia condivisa con Marina Sitris si è parlato di numerose curiosità dal set di Picard, tra cui il particolare accordo tra la Sitris e la CBS, ma a destare il nostro interesse sono state anche le dichiarazioni di Spiner, che dopo più di vent'anni ha condiviso nuovamente il set con Patrick Stewart.

"Essermi seduto di fronte a Patrick, è stato il primo colpo di una numerosa serie. Ci siamo guardati l'un l'altro e abbiamo detto 'Questo sì che è bizzarro' perché vedo Patrick molto spesso e, in realtà, non ero seduto di fronte a Patrick, ma di fronte al Capitano Picard. Anche lui stava guardando Data ed era una cosa che non succedeva da tempo. È stato un momento speciale. "

Spiner afferma anche di vedere un enorme potenziale nel nuovo cast di Star Trek: Picard: "Penso che questo nuovo gruppo avrà molta della chimica che univa il cast di Next Gen. Il loro essere presenti in ogni fase è stato fantastico. Si sono divertiti molto e sembra che vadano realmente d'accorso, cosa che penso sia fondamentale. ”

Le premesse dunque sono ottime e fortunatamente non dovremo aspettare molto per verificarle: Star Trek: Picard debutterà su Amazon Prime Video il 24 gennaio e, se temete di aver perso qualcosa, vi suggeriamo di passare dal primo trailer con Data protagonista e di approfondite la conoscenza con un certo agente romulano.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1