Come finisce The Office? La spiegazione del finale di serie

Come finisce The Office? La spiegazione del finale di serie
di

"Finale" è l'ultimo episodio della serie televisiva comedy The Office. Divisa in due parti, è la 24esima e 25esima puntata della nona stagione e il 200° e il 201° episodio della serie in generale. L'episodio è stato scritto dallo sviluppatore della serie e produttore esecutivo Greg Daniels ed è stato diretto da Ken Kwapis.

La serie, presentata come un vero documentario, descrive la vita quotidiana dei dipendenti di un ufficio a Scranton, Pennsylvania, filiale della fittizia Dunder Mifflin Paper Company. Nell'episodio, che si svolge un anno dopo il precedente episodio "AARM", i dipendenti presenti e passati di Dunder Mifflin si riuniscono per il matrimonio di Dwight Schrute (Rainn Wilson) e Angela Martin (Angela Kinsey), durante il quale Michael Scott (Steve Carell ) torna a servire come testimone di Dwight. Inoltre, Pam Halpert (Jenna Fischer) e Jim Halpert (John Krasinski) decidono finalmente di perseguire il sogno di Jim di lavorare nel marketing sportivo. Alla fine, tutti si riuniscono per un ultimo round di interviste e i saluti conclusivi.

L'idea iniziale per il finale, che coinvolge una serie di domande e risposte, è stata pensata da Daniels durante la produzione della terza stagione. L'episodio presenta il ritorno di molti personaggi ricorrenti, così come Carell, il cui ritorno è stato tenuto segreto per molti mesi e non è stato accreditato. B. J. Novak e Mindy Kaling, che hanno lasciato la serie dopo "New Guys", vengono nuovamente accreditati come star per aver ripreso i ruoli di Ryan Howard e Kelly Kapoor. Molti membri della troupe dello show, come lo scrittore di episodi Daniels, hanno fatto dei cameo in questo episodio come vari personaggi di sottofondo, e le star del Saturday Night Live Bill Hader e Seth Meyers.

La storia del finale è riassumibile in questo modo. A un anno dalla messa in onda del documentario, la troupe torna per fornire più filmati per le caratteristiche bonus del DVD. Dwight Schrute (Rainn Wilson) e Angela Martin (Angela Kinsey) si sposano. Andy Bernard (Ed Helms), dopo essere stato umiliato dal fatto che il nastro dell'audizione del suo talent show è diventato virale su Internet, ha trovato un lavoro presso la sua alma mater Cornell University nell'ufficio ammissioni. Darryl Philbin (Craig Robinson) ha contribuito all'espansione di Athlead, ora chiamata Athleap, aprendo una filiale ad Austin, in Texas.

Stanley Hudson (Leslie David Baker) si sta godendo la pensione in Florida e Phyllis Vance (Phyllis Smith) cerca di far ingrassare il sostituto di Stanley Malcolm (Malcolm Barrett) con i cioccolatini per farlo sembrare Stanley. Dopo essere stato licenziato da Dwight, Kevin Malone (Brian Baumgartner) ha acquistato un bar e Toby Flenderson (Paul Lieberstein) ha iniziato una carriera come autore a New York. Nellie Bertram (Catherine Tate) si è trasferita in Polonia. Creed Bratton (Creed Bratton) aveva simulato la sua morte ma si è poi rivelato essere un fuggitivo ricercato, quindi Dwight lo ha sostituito con l'ex dipendente Devon White (Devon Abner). Oscar Martinez (Oscar Nunez) si prepara a candidarsi per un seggio al Senato ed è ora il padrino di Phillip. Andy, Darryl, Stanley, Toby e Nellie tornano a Scranton per il matrimonio e per il documentario.

Dopo una serie di peripezie che portano anche a una festa di addio al nubilato molto particolare con tanto di "rapimento" di Angela da parte del cugino di Dwight Mose (Michael Schur), come parte della tradizione di Schrute, alla fine il cast rilascia una sorta di intervista che si rivela essere la parte più divertente dell'intero episodio conclusivo.

Il produttore di The Office ha detto la sua riguardo un eventuale reboot dello show, mentre se volete rivedere le nove stagioni che compongono la serie con Steve Carell, vi ricordiamo che è presente nel catalogo di Amazon Prime Video. Conoscevate, infine, lo scherzo di The Office ispirato a The Matrix?