Come procede la vita di Jim Parsons dopo The Big Bang Theory?

Come procede la vita di Jim Parsons dopo The Big Bang Theory?
di

Jim Parsons ha detto addio al celebre personaggio di Sheldon Cooper dopo la conclusione della dodicesima e ultima stagione di The Big Bang Theory, la serie TV che ha portato in televisione un'ampia fetta di cultura nerd. L'attore adesso è intenzionato a proseguire altri progetti lavorativi e a dedicarsi alla famiglia.

Parlando con Variety, Parsons ha raccontato qualche dettaglio in più su come stia affrontando la sua vita dopo dodici anni trascorsi sul set della celebre sitcom, che lo ha portato, nel tempo, ad aggiudicarsi quattro Emmy Awards e un Golden Globes.

Tra i suoi nuovi progetti è presente The Boys in the Band, un film che uscirà su Netflix nel corso del 2020, con l'inizio delle riprese previsto per il prossimo luglio. Si tratta dell'adattamento dell'omonimo spettacolo di Broadway in cui saranno presenti gli stessi attori dell'opera teatrale che riprenderanno i rispettivi ruoli originali, come lo stesso Parsons, Matt Bomer, Zachary Quinto e Andrew Rannells.

The Boys in the Band si svolge durante un'unica notte e vede un gruppo di uomini gay discutere tra di loro, parlando dei pregiudizi che la società ha ancora nei loro confronti.

A proposito del suo personaggio, l'attore ha detto:

"Sta cercando in tutti i modi di nuotare il più velocemente possibile per non farsi risucchiare dalle acque al di sotto della sua psiche, e dal sentimento di odio che prova verso se stesso. Ma non ci riesce. Nessuno ci riuscirebbe per così tanto tempo".

Jim Parsons ha poi parlato del rapporto con il proprio marito Todd Spiewak:

"Senza nulla togliere a tutti gli altri uomini che ho frequentato prima di Todd, ma nel profondo ho subito capito che non c'era altra scelta".

L'attore ha fatto coming out nel 2012, un anno dopo aver preso parte al revival di The Normal Heart:

"Dopo aver fatto coming out mi sono sentito come se 'Bene, se hai dei problemi con le persone gay, allora significa che hai un problema con me'. Rivendicandolo, adesso, posso sentire solo entusiasmo. Si tratta di una sensazione di sollievo e di poter provare la giusta rabbia".

Nonostante la conclusione di The Big Bang Theory, le avventure di Sheldon Cooper in televisione continueranno grazie allo spin-off Young Sheldon che è stato rinnovato per due stagioni, mentre per adesso è esclusa l'idea di uno spin-off su Leonard e Penny.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
6