Come ha fatto Walter ad avvelenare Brock? Spiegazione del colpo di scena in Breaking Bad

Come ha fatto Walter ad avvelenare Brock? Spiegazione del colpo di scena in Breaking Bad
di

Nella quarta stagione di Breaking Bad il protagonista Walter White commette un gesto abbastanza riprovevole (non che fosse un santo) contro un bambino di appena sei anni, il tutto per riavere Jesse dalla sua parte.

Brock Cantillo (Ian Posada) era il figlio della fidanzata di Jesse Pinkman, Andrea. I due si erano conosciuti per la prima volta a un incontro di Narcotici Anonimi nella terza stagione. Jesse e Brock erano diventati molto amici condividendo la passione per i videogiochi e dopo la separazione della coppia Jesse aveva continuato a inviare loro denaro tramite Saul Goodman in modo che potessero permettersi una vita migliore e trasferirsi lontano dal quartiere violento in cui vivevano.

Nella quarta stagione però i due sono tornati insieme e Walter, scoprendolo, ha pensato di sfruttare la salute del bambino per farsi aiutare da Jesse contro Gus Fring.
Brock viene portato d'urgenza in ospedale per un problema sconosciuto. All'inizio, Jesse credeva che a Brock fosse stata data la ricina destinata a Gus Fring che custodiva nel suo pacchetto di sigarette e che era sparita, pensava che Walt avesse rubato la ricina e l'avesse data a Brock come un modo per punirlo.

Ma quando ha avuto un confronto con Walt, quest’ultimo ha suggerito a Jesse che doveva essere stato Gus a usare la ricina per avvelenare Brock. In questo modo il ragazzo viene nuovamente manipolato da Walter e i due uccidono Fring.

Ma in realtà Jesse aveva ragione, Walt ha causato il malore solo per avere Jesse dalla sua parte contro Gus. L’avvelenamento non è stato causato dalla ricina come successivamente confermato, ma da bacche velenose di una pianta chiamata Lily of the Valley, che nella scena finale della quarta stagione ci viene mostrata vicino alla piscina a casa di Walt.

Vince Gilligan ha fornito maggiori dettagli riguardo allo stratagemma al Comic-Con di San Diego nel 2013 definendo Walt "Evil Juice Box Man", suggerendoci che ha avvelenato il bambino con i succhi di frutta. Fortunatamente Brock alla fine sopravvive e si riprende completamente ma questa resta una delle azioni più malvage di Walter White.

Scopri perché Walter White si fa chiamare Heisenberg in Breaking Bad e quando compare Saul Goodman in Breaking Bad.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1