Community: Dan Harmon critica pesantemente la quarta stagione ma poi si scusa

di

Nonostante le buone notizie che riguardano Community, ovvero il rinnovo per la quinta stagione, Dan Harmon, ritornato a lavorare sulla serie targata NBC in vista dei nuovi episodi, ha rovinato questo bel momento. Lo showrunner avrebbe infatti lanciato la sua ultima provocazione, nata dalla sua opinione sulla quarta stagione del progetto televisivo, che non lo ha visto nelle file della produzione. Harmon avrebbe criticato il quarto ciclo di episodi, affermando che per il fatto di non averci lavorato è stato come essere tenuto fermo e costretto a guardare la tua famiglia venire stuprata sulla spiaggia. Parole bruttissime e spiacevoli nei confronti dello staff e del cast di attori che vi ha partecipato che, secondo la sua opinione, non hanno reso al meglio lo spirito della comedy.

A poche ore da queste dichiarazioni, che hanno naturalmente alzato polemiche, lo showrunner ha creduto opportuno aggiornare il suo blog con un post in cui chiedeva scusa per ciò che ha detto, le cui parole non avevano intenzione di ferire la produzione ma soprattutto i fan del telefilm, ma erano frutto della frustrazione di non aver potuto far parte del serial per un certo periodo di tempo.

Quanto è interessante?
0