Le comunità ebraiche contro il monologo di Dave Chapelle: "Più antisemita di Kanye West!"

Le comunità ebraiche contro il monologo di Dave Chapelle: 'Più antisemita di Kanye West!'
di

Sono molti gli stand up comedian a scatenare polemiche con il loro black humor. Ma Dave Chapelle sfocia troppo spesso in critiche fin troppo serie. Quindi, quando tenta di riprendere Kanye West per i suoi commenti antisemiti, sembra volergli quasi dare ragione. E le comunità sono infuriate.

Il noto comico finito nel mirino, nell’ultimo anno, per delle “battute” davvero poco felici sulla comunità trans e LGBTQIA+, è tornato alla carica con un monologo al Saturday Night Live che sta facendo molto discutere. Chapelle ha infatti aperto i suoi 15 minuti riprendendo la questione dei tweet antisemiti di Kanye West.

Potete trovate qui il commento integrale di Dave Chapelle, che in un passaggio ha detto: "Ci sono due parole in inglese che non dovresti mai dire: “Gli” ed “ebrei”. Niente di quello che dirai dopo sarà buono. Non penso che Kanye sia pazzo. Forse non sta bene, ma sono stato a Hollywood ed è proprio quello che ho visto. Ci sono molti ebrei. Ma ci sono anche molti neri a Ferguson e non significa che gestiscano il posto. Certo, se ti metti a collegare i puntini a Hollywood potresti avere l’impressione che gli ebrei gestiscano tutto. Non è una cosa folle da pensare, ma è una cosa folle da dire ad alta voce”.

Immediata la reazione di diverse voci vicine alla comunità ebraica e della comunità stessa: "Non dovremmo aspettarci che Dave Chappelle serva da bussola morale della società, ma è inquietante vedere che il SNL e NBC non solo normalizzino, ma rendano popolare l'antisemitismo" – scrive in un tweet Jonathan Greenblatt, direttore nazionale del’Anti-Defamation League, organizzazione ebraica per i diritti civili.

Ci va molto più pesante Adam Feldman, critico teatrale di Time Out New York, che ha twittato: "Probabilmente quel monologo di Dave Chappelle al SNL ha fatto di più per normalizzare l'antisemitismo di qualsiasi cosa abbia detto Kanye". La sceneggiatrice Amalia Levari fa eco: "Così bello che SNL abbia dato a Chappelle il palco per tenere un TED Talk su come i fischietti antisemiti per cani siano buoni, in realtà".

Trovate i tweet in calce all’articolo.

Quanto è interessante?
2