di

Helena Bonham Carter, di questi tempi, ha acquisito ancora più regalità grazie alla sua interpretazione della Principessa Margherita in The Crown. Ma l'attrice, qualche anno fa, aveva avuto uno scambio assai buffo con "suo nipote", il Principe William.

Ormai Helena Bonham Carter ci ha preso gusto a diventare, anche solo per finta, un membro della famiglia reale: prima come Regina Elisabetta ne Il Discorso del Re di Tom Hooper, poi come Regina di Cuori in Alice in Wonderland dell'ex-marito Tim Burton, e ora come Principessa Margherita in The Crown.

Ma in passato, la Carter è andata vicina all'avere una connessione molto più reale con i Reali d'Inghilterra...

Al Watch What Happens Live With Any Cohen, l'attrice ha rivelato di aver chiesto al Principe William di essere il padrino di sua figlia. La richiesta sarebbe stata fatta durante una festa, qualche anno fa, in un momento in cui la Carter aveva bevuto decisamente troppo, e il Principe anche aveva bevuto qualche bicchierino.

"Non ero così ubriaca... Solo abbastanza ubriaca da non bere più. E William... Neanche lui era completamente sobrio. Non in senso negativo, ma era abbastanza allegro" spiega, e continua "Il fatto è che avevo già chiesto a tutti i miei amici di fare da padrini e da madrine al mio primo figlio. Per cui adesso Billy se ne ritrova 11. E così ho pensato di dover recuperare in un qualche modo con Nell, che arrivò all'improvviso, e non ci erano rimasti più amici a cui chiedere... Ho pensato, se le dò il Principe William, dovrà pur contare qualcosa!".

Ma cosa le avrà risposto William?

"E lui mi ha solo detto 'Non vuoi davvero che sia io il padrino di tua figlia'. Così me ne sono andata. Voglio dire, ovviamente non ha funzionato".

La terza stagione di The Crown è attualmente disponibile su Netflix (qui potete trovare la nostra recensione di The Crown 3).

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1