Cosa studia Sheldon Cooper? Tutti i segreti sul protagonista di The Big Bang Theory

Cosa studia Sheldon Cooper? Tutti i segreti sul protagonista di The Big Bang Theory
di

The Big Bang Theory è una sitcom trasmessa dal 2007 al 2019 ideata da Chuck Lorre e Bill Prady. Tra gli interpreti principali ci sono Johnny Galecki, Jim Parsons e Kaley Cuoco, ma quest'oggi ci soffermeremo proprio su Parsons, l'attore di Sheldon Cooper.

Fin dalla messa in onda dell'episodio pilota, The Big Bang Theory è diventata una tra le serie più acclamate della sua epoca, ottenendo il favore sia del pubblico che l'ha seguita per 12 stagioni e 279 episodi, sia della critica che l'ha premiata, tra gli altri, con 10 Emmy Award. Il successo è principalmente legato proprio al personaggio di Sheldon Cooper che ha visto anche la realizzazione di una serie spin-off denominata Young Sheldon e andata in onda dal 2017.

Sheldon, o meglio, il dottor Sheldon Lee Cooper è un fisico teorico delle particelle presso il California Institute of Technology che si è concentrato particolarmente sulla teoria delle stringhe. Ha ricoperto questa posizione per tre anni e mezzo dall'inizio dello spettacolo fino all'ottava stagione. Dato che veniva pagato in base a una borsa di studio per studiare unicamente la teoria delle stringhe, è stato anche promosso a professore cambiando il suo campo di studi in meccanica analitica. Torna alla ricerca sulla teoria delle stringhe nell'undicesima stagione.

Ricordiamo che è stato professore per breve tempo presso l'Istituto di Heidelberg in Germania all'età di quindici anni e ha esaminato le ampiezze perturbative nelle teorie supersimmetriche portando a un riesame delle proprietà ultraviolette della supergravità multiloop utilizzando la moderna teoria del twister all'età di sedici anni.

Scoprite il vero significato del titolo di The Big Bang Theory e cosa pensava Jim Parson prima di iniziare a girare The Big Bang Theory.

Quanto è interessante?
3