Cosa succede nella 5 stagione della Casa di Carta? Le migliori anticipazioni dal set

Cosa succede nella 5 stagione della Casa di Carta? Le migliori anticipazioni dal set
di

La Casa di Carta è uno degli spettacoli Netflix più popolari e di maggior successo al mondo. È stato così fin da quando la prima stagione della serie è approdata sul servizio di streaming nel 2017 e adesso sta per arrivare la quinta ed ultima stagione che concluderà questa epica storia.

È passato un anno dall'ultima volta che abbiamo visto nuovi episodi dello show, data la natura della produzione gli spettatori hanno visto due rapine separate, ognuna delle quali raccontata su due stagioni per un totale di quattro parti. Mentre il primo colpo è andato più o meno secondo i piani, lo stesso non si può dire per come abbiamo lasciato le cose all'interno della Banca di Spagna alla fine della stagione 4.

La morte di Nairobi (Alba Flores) è stata uno shock per i fan, mentre il rientro di Raquel Murillo (Itziar Ituño) dentro la Banca ha tenuto tutti con il fiato sospeso con il Professore (Alvaro Mrote) che è stato contemporaneamente scoperto dall'agente di polizia Alicia Sierra (Najwa Nimri).

Proprio l'interprete di Sierra si è resa protagonista forse di un piccolo spoiler involontario, mostrandosi durante una diretta su Instagram senza pancione, possiamo presumere quindi che Sierra partorirà nella quinta stagione o non sarà più incinta.

Tutti i membri del cast conosciuti fino ad ora torneranno nella quinta stagione, compreso Pedro Alonso, mentre nuovi attori si sono uniti alla produzione quali Miguel Ángel Silvestre, che potrebbe interpretare un nuovo villain, Patrick Criado e José Manuel Seda. Anche Alba Flores dovrebbe tornare nei panni di Nairobi nel primo episodio, probabilmente grazie a dei flashback com’è stato per Berlino.

Lo showrunner Alex Piña in un'intervista ha confermato che la quinta stagione sarà effettivamente una guerra a tutto campo: "la banda ora sarà spinta in situazioni irreversibili, in una guerra selvaggia. È la parte più epica di tutte le parti che abbiamo girato. Abbiamo passato quasi un anno a pensare a come mettere il Professore alle corde. Come entrare in situazioni irreversibili per molti personaggi. Il risultato è la quinta stagione. La guerra raggiunge i suoi livelli più estremi e selvaggi, ma è anche la stagione più epica ed emozionante".

Ora tutti stanno aspettando con ansia che la quinta stagione arrivi sul servizio di streaming con i suoi 10 episodi conclusivi, due in più rispetto alle stagioni precedenti. La produzione è iniziata nell'estate del 2020 ed è ancora in corso, con Pedro Alonso che ha terminato le sue riprese, ma non abbiamo ancora una data di uscita ufficiale anche se Netflix ha confermato che il debutto dello show arriverà nell’ultimo trimestre del 2021 accrescendo così l'attesa dei fan in tutto il mondo.

E non sembra finita qui, Piña ha anche lanciato l'idea per alcuni spinoff parlando con Oprah Magazine:

“Abbiamo molte possibilità per realizzare alcuni spinoff, e penso che sia grazie alle identità forti e potenti dei personaggi. Abbiamo sempre cercato di creare dei personaggi complessi e stratificati. Potremmo guardarli in altri contesti".

Vi piacerebbe vedere degli spin-off di La Casa di Carta? Fatecelo sapere nei commenti e scoprite a quale personaggio è ispirata Tokyo di La Casa di Carta e come sono stati creati i soldi finti in La Casa di Carta nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
1