Netflix

Cowboy Bebop, gli autori della serie Netflix: "Volevamo andare oltre un semplice remake"

Cowboy Bebop, gli autori della serie Netflix: 'Volevamo andare oltre un semplice remake'
di

Dopo che Netflix ha svelato le prime foto di Cowboy Bebop, lo showrunner André Nemec ha rilasciato un'interessante intervista a Polygon in cui ha svelato qualche nuova anticipazione sulla serie live-action tratta dall'anime cult diretto da Shin'ichirō Watanabe.

In particolare, l'autore ha rivelato che lo show non sarà un adattamento 1:1 del materiale originale, bensì una sorta di rivisitazione che manterrà intatto lo spirito dell'opera sviluppata da Sunrise. "Pensavamo ai set, agli oggetti di scena, ai costumi e a tuto quanto non per scimmiottare l'anime, ma per far rivivere il suo spirito - ha dichiarato - Ovviamente ci sono cose dell'anima che non possiamo realizzare con delle persone reali".

Nonostante sembri ormai confermato che gli episodi della serie non saranno degli adattamenti diretti delle puntate originali, Nemec han rivelato di aver "costruito le storia di Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine scavando a fondo nelle storie passate dell'anime". Inoltre, ogni puntata conterrà dei cenni più o meno diretti al materiale di riferimento attraverso oggetti di scena, nomi e collegamenti visivi.

"Sfiderei quasi tutti i super fan di questo show per vedere se riescono a trovare tutti i riferimenti" ha aggiunto Nemec, confermando che verranno "debitamente omaggiati" anche i doppiatori giapponesi e inglesi dell'anime.

Voi che aspettative avete nei confronti del titolo? Fatecelo sapere nei commenti. Intanto, alcuni indizi sembrano indicare l'arrivo di un primo trailer di Cowboy Bebop.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
4