Cowboy Bebop, John Cho è Spike nella nuova immagine della serie

Cowboy Bebop, John Cho è Spike nella nuova immagine della serie
di

Netflix ha diffuso una nuova immagine di John Cho nei panni di Spike Spiegel nella prossima serie live-action Cowboy Bebop, basata sull'anime cult di Shinichirō Watanabe.

Cowboy Bebop debutterà in streaming su Netflix a partire dal 19 novembre, la serie è un western ambientato nello spazio che racconta la storia di tre cacciatori di taglie che cercano di lasciarsi alle spalle il loro passato. Spike Spiegel (John Cho), Jet Black (Mustafa Shakir), e Faye Valentine (Daniella Pineda) sono una simpatica squadra che si mette sulle tracce dei più pericolosi ed efferati criminali del sistema solare, ma solo al giusto prezzo. Prima di chiudere i conti con il loro passato dovranno affrontare diverse insidie.

Il reboot di Cowboy Bebop è stato annunciato per la prima volta nel 2017 e ripreso da Netflix nel 2018, l’attesa quindi è comprensibilmente molto alta. L'anime originale, che ha debuttato nel 1998, si è rivelato un grande successo commerciale e di critica nonostante l'intera serie televisiva sia composta da soli 26 episodi. Ha ispirato due serie manga e un film anime.

André Nemec è showrunner e produttore esecutivo per conto di Midnight Studios insieme a Jeff Pinkner, Josh Appelbaum e Scott Rosenberg.

Scoprite quali sono le 5 cose che il live action di Cowboy Bebop non deve sbagliare e quali sono state le ispirazioni per Cowboy Bebop in attesa dell'uscita della prima stagione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4
Cowboy Bebop, John Cho è Spike nella nuova immagine della serie