Netflix

Cowboy Bebop: Netflix sta già lavorando ad una seconda stagione del live action?

Cowboy Bebop: Netflix sta già lavorando ad una seconda stagione del live action?
di

Mentre i fan attendono spasmodicamente il live action di Cowboy Bebop, se non altro per sapere se la delicata trasposizione di Netflix riuscirà a soddisfare le aspettative, il produttore Jeff Pinkner è già avanti sulla tabella di marcia e ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro della serie.

Al momento, è bene ricordarlo, non è chiaro a che punto si trovi la lavorazione della prima stagione, visto lo stop a causa dell'infortunio di John Cho e le recenti difficoltà a cui il mondo cinematografico e televisivo sta andando incontro a causa del Coronavirus. Nonostante tutto, Pinkner si è detto fiducioso riguardo alla serie, anche quando gli è stata sottoposta la questione della seconda stagione in un'intervista per Observer:

"Credo di essere davvero emozionato dall'opportunità di prendere questo iconico anime e riportarlo in vita. Penso che i nostri attori siano spettacolari. Il mondo che stiamo creando in Nuova Zelanda, nel quale siamo ansiosi di tornare non appena possibile, sia davvero una visione divertente e dinamica di questo pazzo anime. Credo che grazie alla durata degli episodi di un'ora, abbiamo l'opportunità di prendere l'anime e approfondire, dare una nuova dimensione al materiale originale. Lo scopo è quello di raccontare le storie ambientate in quel mondo in un modo che, speriamo, possano deliziare non solo i fan dell'anime, ma attirare un sacco di gente nuova nel mondo di Cowboy Bebop, nella straordinaria opera di Yoko Kanno. È una gioia".

Le sue parole nascondono chiaramente il desiderio di proseguire la storia scritta per la prima stagione e staremo a vedere se la reazione del pubblico consentirà a Netflix di rinnovare la serie. Sono già stati resi noti alcuni dettagli del live action Netflix, compreso il nome di lavorazione adottato per Cowboy Bebop.

FONTE: observer
Quanto è interessante?
2