Netflix

Cowboy Bebop, petizione contro un'eventuale stagione 2: "Basta stravolgimenti!"

Cowboy Bebop, petizione contro un'eventuale stagione 2: 'Basta stravolgimenti!'
di

La cancellazione di Cowboy Bebop è stata un duro colpo per i fan dell'anime di Watanabe e, come spesso succede in questi casi, è stata creata una petizione per poter salvare lo show Netflix. Alcuni utenti però, hanno deciso di opporsi a questo tentativo di salvataggio, creando a loro volta una raccolta firme contro un'eventuale stagione 2.

"L'Anime Cowboy Bebop è un capolavoro", si legge nella petizione. "L'adattamento di Netflix in live action è un involucro privo di qualsiasi sostanza che non riesce a cogliere la profondità dell'anime che trasmette l'anima, il cuore, l'umorismo dei personaggi, e molto altro ancora in ogni modo possibile. Macella la storia e i personaggi, Spike e Faye su tutti sono stati completamente massacrati. Basta stravolgimenti!".

Mentre sul web continua il dibattito su questa serie che ancora prima della sua realizzazione ha fatto tanto discutere, la showrunner di Cowboy Bebop interviene sulla stagione 2, sottolineando che a suo avviso sarebbe stata a dir poco spettacolare.

Non sappiamo se presto o tardi avremo modo di vederla ma, una cosa è certa, gli amanti di questa ciurma di cacciatori di taglie spaziali sembrano preferire che lo show Netflix non abbia un seguito piuttosto che vederla stravolta e priva di quel forte esistenzialismo che l'ha portata al successo. E voi, da che parte state?

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
2