Netflix

Cowboy Bebop, la serie Netflix non convince: i fan bocciano l'ultimo teaser

Cowboy Bebop, la serie Netflix non convince: i fan bocciano l'ultimo teaser
di

All'indomani della pubblicazione del nuovo teaser trailer di Cowboy Bebop, i fan rimangono poco convinti dell'effettiva resa artistica di questo adattamento in live-action del popolare anime giapponese. Più di tutto a non convincere rimane il tono della serie prodotta da Netflix decisamente più scanzonato rispetto allo show originale.

Nel teaser chiamato The Lost Session, infatti, vediamo in azione i personaggi di Spike (John Cho), Jet (Mustafa Shakir) e Faye (Daniella Pineda), e il video gioca con gli aspetti più stravaganti della serie e con la stessa estetica dei trailer. A giudicare da questa clip, sembra proprio che lo showrunner André Nemec e la piattaforma streaming stiano cercando di rendere omaggio alla serie originale, cercando allo stesso tempo di porre il nuovo progetto su un binario autonomo.

A giudicare dalle reazioni apparse sui social e su Twitter in particolar modo (le trovate in calce a questa news), pare che i fan non abbiamo apprezzato questa nuova direzione dello show Netflix e se la serie dovesse ricalcare lo stile di quest'ultimo teaser saranno abbastanza e ulteriormente contrariati della cosa. Alcuni di loro hanno apprezzato questo tipo di approccio ma allo stesso tempo pensano non renda pienamente giustizia all'anime originale.

In questo The Lost Session possiamo ascoltare anche un piccolo estratto di Green Bird, un brano della compositrice della serie Yoko Kanno. Cowboy Bebop arriverà in streaming su Netflix, come ricorda anche una scritta in sovraimpressione alla fine del teaser, il prossimo 19 novembre. Per i fan più nostalgici, ricordiamo che Netflix ha comprato i diritti dell'anime originale, quindi l'anime Cowboy Bebop sarà disponibile su Netflix a partire dal 21 ottobre prossimo con tutti e 26 i suoi episodi.

Tra l'altro, è stato da poco confermato che il cast vocale originale di Cowboy Bebop è al lavoro per doppiare i protagonisti del live-action.

Quanto è interessante?
3