Il creatore di Hunters parla del futuro della serie: "ho idee per almeno 5 stagioni"

Il creatore di Hunters parla del futuro della serie: 'ho idee per almeno 5 stagioni'
di

Los scorso venerdì Amazon Prime Video ha reso disponibile l'attesissima serie Hunters con protagonista Al Pacino, nei panni di un temibile cacciatore di nazisti, e a fronte del grande successo della prima stagione il creatore dello show David Weil apre al prolifico futuro della produzione.

Recentemente il creatore ha parlato ai microfoni rivelando: "Ho in mente cinque stagioni. Se Amazon sarà così gentile da farmi andare aventi con il progetto, ho già le idee chiare e il materiale pronto."

Weil prosegue poi parlando in dettagli della seconda stagione:

"So già qual è la scena finale della serie e quale si concluderà la seconda stagione. Ho tantissime idee sulla seconda stagione e molti sviluppi sono chiari e già decisi. Ciò non toglie che ci siano anche molti dettagli che debbano essere limati, ma so per certo in che modo si concluderanno i prossimi capitoli."

La prima stagione di Hunter è stata decisamente adrenalina e all'insegna dell'azione e dei colpi di scena, soprattutto nello sconvolgente finale di stagione, del quale preferiamo non spoilerare niente.

Se non l'avete ancora vista, cosa state aspettando? Se siete ancora indecisi forse il violentissimo ultimo trailer di Amazon la nostra recensione di Hunters vi chiariranno ogni dubbio.

Ad oggi, Amazon Prime Video non ha ancora detto sì ad altre stagioni della serie, che al contempo ha suscitato molto scalpore e indignazione nell'Auschwitz Memorial Museum, che l'accusa di inaccuratezza storica. David Weil ha risposto alle accuse mossegli, ritornandovi a più riprese, ma per adesso non sembra intenzionato a cambiare rotta.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
1