Crisi sulle Terre Infinite, quando le cose sono complicate

Crisi sulle Terre Infinite, quando le cose sono complicate
di

Ma quanto la fai complicata, Stephen! L'attore interprete di Oliver Queen negli show dell'Arrowverse ha deciso di condividere su Twitter una battuta estrapolata dai copioni di Crisi sulle Terre Infinite.

"Sì e no... È complicato".

Così ci stuzzica Amell su Twitter, incrementando l'alone di curiosità e anticipazione che si è creato ormai da tempo per il mega-crossover dell'Arrowverse in cinque parti, Crisi sulle Terre Infinite.

Non sappiamo a cosa o a chi si riferisca la battuta (davvero poco indicativa), potrebbe trattarsi di chiunque e qualunque cosa; ma ovviamente, il web sta già provvedendo a ricavarne svariate teorie.

Per alcuni, infatti, questo potrebbe essere parte di un dialogo riferito al personaggio di Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), a cui abbiamo dato addio già dalla scorsa stagione; per altri, il riferimento potrebbe essere a un'altra bionda Smoak nella vita di Oliver, Mia (Katherine McNamara), che nelle foto provenienti dal set dello show abbiamo visto indossare un costume simile a quello di Oliver; altri ancora, invece, teorizzano che si possa trattare del rapporto tra il Freccia Ferde di Oliver e il Flash di Grant Gustin.

Ad ogni modo, ormai basta una semplice frase sull'evento per portare i fan dello show ad elaborare le più disparate teorie, e iniziare chiacchiere e discussioni lunghe giornate intere. Simbolo del grande impatto che Crisi sulle Terre Infinite avrà non solo sull'Arrowverse, ma anche sui suoi spettatori.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1