Cristina Parodi, racconta gli ultimi mesi e ammette : "Avrei voluto fare un altro lavoro"

Cristina Parodi, racconta gli ultimi mesi e ammette : 'Avrei voluto fare un altro lavoro'
di

Gli ultimi mesi non sono stati semplici per nessuno, soprattutto per chi ha vissuto a Bergamo. Cristina Parodi questo lo sa bene, essendo sposata al sindaco della città lombarda Giorgio Gori.

La nota giornalista ha vissuto in prima linea il triste dramma dell'emergenza sanitaria dovuta al coronavirus e ai microfoni di DiLei racconta che il momento più triste è stato quando suo marito le parlato della reale ecatombe che stava avvenendo in città: "È stata dura affrontare tutto questo. Ricordo ancora il momento più tragico quando mio marito Giorgio, il sindaco di Bergamo, è tornato a casa distrutto dal dolore e mi ha detto che nella nostra provincia le vittime della pandemia erano almeno cinque volte superiori alle stime ufficiali".

"Sono però abituata ad essere positiva e ho sempre creduto fortemente che ce l’avremmo fatta. Se siao riusciti ad uscirne in larga misura, il merito va dato al grande impegno dei medici e di tutto il personale sanitario. Il loro è stato il lavoro più complesso e pericoloso in questi mesi".

Cristina ha poi raccontato di quelle che erano le sue aspirazioni fin da bambina, rivelando che in realtà c'era un'altra carriera che avrebbe preferito intraprendere rispetto a quella da giornalista: "Mi sarebbe tanto piaciuto diventare un'insegnante, proprio come mia madre. Non c'è nulla di più gratificante al mondo che trasmettere il proprio sapere e formare i giovani. Si tratta di un lavoro veramente eccezionale".

Si sa che poi le cose sono andate diversamente. Cristina è divenuta un volto noto della TV e ora ha anche lanciato una propria line di moda interamente Made in Italy.

Nel frattempo il mondo del gossip nostrano si occupa della rottura tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez. Pare che la nota showgirl stia cercando una nuova casa.

Quanto è interessante?
5