Netflix

Le Cronache di Narnia: ecco perché una serie TV su Netflix sarebbe perfetta

Le Cronache di Narnia: ecco perché una serie TV su Netflix sarebbe perfetta
di

Nel 2018, Netflix ha acquistato i diritti per poter realizzare film e serie TV ambientate nel magico mondo de Le Cronache di Narnia. E adesso il produttore del film Douglas Gresham, che è anche il figliastro di C. S. Lewis (autore del romanzo), ha ammesso che sarebbe entusiasta se venisse realizzato uno show episodico.

Gresham ha infatti spiegato che il tempo disponibile in un film non è sufficiente per rendere giustizia al franchise e alla sua mitologia. Ha così raccontato: "Mi piacerebbe che fosse un progetto a episodi. Perché con un film hai a disposizione un'ora, forse due se vuoi davvero allungarlo. Ma si tratta di inserire un intero libro nella pellicola, non si può fare. Netflix non ne ha più parlato, ho dubbi sul fatto che realizzerà mai qualcosa."

Difficile che il gigante dello streaming investa denaro per acquistare i diritti di una saga solo per vederla marcire nel tempo: d'altronde Le Cronache di Narnia può vantare un universo così ampio e dettagliato da poter essere sfruttato in un milione di modi, quindi bisognerà avere fiducia e dar tempo a Netflix.

La saga cinematografica non ha ricevuto l'accoglienza inizialmente sperata: il primo film (Il leone, la strega e l'armadio) è stato uno di quelli che ha incassato di più nel 2005, con ben 745 milioni al box office mondiale, ma i sequel non hanno saputo replicare il suo successo. Il principe Caspian e Il viaggio del veliero hanno deluso le aspettative del pubblico, tanto che C. S. Lewis Company e Mark Gordon Company hanno deciso di non portare più sul grande schermo Il nipote del mago, il libro primo in ordine cronologico della serie di Narnia previsto per una trasposizione.

È stata in seguito annunciata una nuova pellicola, La sedia d'argento, ma il progetto non si è mai concretizzato. Spetterà dunque a Netflix decidere le sorti de Le Cronache di Narnia. Chissà che non decida di richiamare parte del cast: a Ben Barnes non dispiacerebbe recitare in un reboot di Narnia!

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2