Danielle Panabaker, star di The Flash, spiega come lo show gestirà la sua gravidanza

Danielle Panabaker, star di The Flash, spiega come lo show gestirà la sua gravidanza
di

La notizia della gravidanza di Danielle Panabaker, annunciata dalla stessa attrice su Instagram ha mandato i fan in visibilio, ma li ha anche portati a chiedersi cosa potrebbe significare per Caitlin Snow, il suo personaggio in The Flash.

Panabaker ne ha parlato in un'intervista esclusiva con Entertainment Tonight, calmando gli animi di chi già si aspettava che ci fosse un nuovo personaggio in dolce attesa nel futuro dello show dell'Arrowverse. "Non penso che Caitlin avrà un bambino", ha dichiarato l'attrice. "Credo che l'intenzione sia di provare a ignorare la mia crescita rapida".

Dunque, si farà come è successo in altri casi di attrici che hanno continuato a recitare mentre erano incinte, a differenza del loro personaggio su schermo: giochi di inquadrature per mascherare il tutto. Lo conferma anche Panabaker, che ha raccontato scherzosamente: "In The Flash, giocheremo certamente a 'nascondi la protuberanza'. È stato fatto prima e sono assolutamente fiduciosa che verrà fatto ancora, quindi se tutto va bene non si noterà troppo".

Durante l'intervista, è stato chiesto a Danielle Panabaker se abbia mai immaginato una gravidanza di Caitlin Snow (o del suo alter ego Killer Frost). "Non dipende da me ma dagli autori", ha risposto l'attrice. "Gli ho detto che ero incinta e ho lasciato a loro la pianificazione di come gestire la situazione. Penso che abbiano una grande visione per il resto della stagione". Non è mancata poi una battuta: "è bello che i vestiti di Killer Frost siano leggermente più larghi di quelli di Caitlin, questo è certo".

Panabaker non è solo un'attrice nella serie targata The CW, ma ha debuttato alla regia in occasione del sesto episodio, License to Elongate, promettendo sequenze avventurose per Barry Allen (Grant Gustin).

Quanto è interessante?
1