Marvel

Daredevil 3: Charlie Cox parla del finale e della possibile quarta stagione

Daredevil 3: Charlie Cox parla del finale e della possibile quarta stagione
di

La terza stagione di Daredevil è arrivata lo scorso venerdì su Netflix, scatenando svariati consensi tra critica e fan del fumetto originale, ed ora il suo protagonista, Charlie Cox, ne ha parlato a ruota libera.

ATTENZIONE! SPOILER!

Nel finale della nuova stagione, Daredevil decide di non uccidere Kingpin ma di fare un patto con lui: risparmiargli la vita, mandandolo in prigione e facendogli promettere di non rivelare la sua vera identità a nessuno in cambio della protezione della sua amata Vanessa. Chiaramente, è una soluzione temporanea visto che si sa, che in qualche modo, Wilson Fisk uscirà di prigione... "Ho dei sentimenti contrastanti a riguardo perché, da fan della serie, odierei non poter avere Wilson Fisk a disposizione, e anche Vincent D'Onofrio, per stagioni future, se mai ne facessimo altre. Ma allo stesso tempo, è stata una minaccia per tre stagioni e ci siamo quasi guadagnati il diritto di sbarazzarcene" ha spiegato Charlie Cox "Da un punto di vista dello storytelling, mi è piaciuto molto. Adoro che Matt si sia avvicinato molto, e spero che capite che sia devastato da quella scelta, e che in un certo senso, permettendogli di continuare a vivere, sta permettendo a sé stesso di continuare a farlo. Si sta dando una chance per redimersi. C'è una parte di me che si domandava 'aspetta, decidiamo veramente di rimandarlo in prigione?'. Ne ho anche parlato con lo showrunner, perché sappiamo che non funzionerà".

Visto il clima che sta circondando questi show Netflix (Luke Cage ed Iron Fist sono state cancellate nel giro di sette giorni l'una dall'altra), è stato chiesto a Cox della possibilità di una quarta stagione di Daredevil ma la sua risposta è stata piuttosto vaga: "A questo punto, non so nemmeno se c'è l'intenzione di farne una quarta. Ma se la facessimo, penso sarà una bella sfida per gli sceneggiatori perché bisognerebbe evitare di riavere Matt da solo, isolato, arrabbiato e ferito. Per non ripetersi, penso bisognerebbe vedere Matt Murdock con un'attitudine leggermente differente, riguardo sé stesso, le persone che ama ma anche Dio. Mi piacerebbe un episodio in cui se ne va in vacanza ai Caraibi.".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
2